Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/02/2021 alle ore 20:09

Lotteria degli Scontrini

18/02/2021 | 11:04

Lotteria degli scontrini, Ciaburro (Fratelli d'Italia) a Mef e Mise: "Incentivi per l'ammodernamento dei registratori di cassa"

facebook twitter pinterest
Lotteria scontrini Ciaburro Fratelli d Italia Mef e Mise

ROMA - La deputata di Fratelli d'Italia, Monica Ciaburro, ha presentato un'interrogazione al ministro dell'Economia e al ministro dello Sviluppo economico per chiedere di «prevedere incentivi e sgravi contributivi che coprano almeno il 50% del costo totale per incentivare l'ammodernamento dei registratori di cassa per la lotteria degli scontrini» e per sapere «quali iniziative intendano attuare per prorogare il termine di adeguamento dei registratori di cassa al termine dell'emergenza pandemica».
Come noto, ricorda, «l'introduzione della lotteria degli scontrini richiede un adeguamento di natura non gratuita dei registratori di cassa attualmente in uso, anche quelli già abilitati alla trasmissione dei corrispettivi telematici». Per questo, «la lotteria degli scontrini si configura come un ulteriore costo in capo agli esercenti, costringendoli a una spesa fino a 350 euro nel caso di adeguamento software del proprio registratore e fino a 500-600 euro nel caso di necessità di acquistare un registratore di cassa con meccanismo di scansione di ultima generazione». Si tratta di un costo «particolarmente gravoso, se si considera che numerosi esercenti hanno dovuto subire la chiusura per almeno 160 giorni nel corso del 2020, con inevitabili e drammatiche ripercussioni sugli incassi, al netto della mancata cancellazione dei costi fissi». 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password