Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/08/2022 alle ore 09:10

Lotterie

27/06/2022 | 12:55

Gioco online, Di Feo (Amm. Giochi24): “Retail e digitale offrono esperienze diverse, essenziale fidelizzare i clienti”

facebook twitter pinterest
Gioco online Di Feo (Amm. Giochi24): “Retail e digitale offrono esperienze diverse essenziale fidelizzare i clienti”

ROMA - La relazione tra retail e online dopo la pandemia, la differente gestione di un piccolo operatore e di un grande marchio, il valore di un portafoglio di prodotti completo. Sono i temi affrontati in questa intervista con Paolo Di Feo, amministratore di Giochi24 (sito leader nelle lotterie online) e pioniere del mercato regolato in Italia.

Di Feo, la pandemia sembra aver segnato il punto di svolta per il mercato, con il retail destinato a perdere la supremazia rispetto all’online. E’ davvero così?

Dipende dai giochi e dagli stessi manager del settore, molti dei quali hanno costruito il loro successo sul retail e anche inconsapevolmente non leggono a 360 gradi il cambiamento in atto, pensando a una convergenza totale e cercando di avvicinare le due esperienze. Invece, ferma restando la necessità di conoscere e saper usare i driver di conversione da un settore all’altro, la chiave è proprio caratterizzare le esperienze. I tornei live di poker, le sale bingo, gli stessi casinò e sale slot, devono sempre più andare verso l’intrattenimento e l’hospitality distinguendosi nettamente dall’online e costruendo altre forme di ricavi e retention. Non è necessariamente un pubblico diverso, ma cerca esperienze diverse dai due canali. Per ultimo dipende anche un po’ dalle norme: a parte i giochi come il SuperEnalotto, il Decreto dignità ha lasciato davvero pochi spazi per far conoscere gli operatori legali.

Quale è la differenza tra gestire realtà grandi e multicanale e business più piccoli e focalizzati  sull’online come www.giochi24.it?

Nel primo caso, il lavoro è più di relazione e strategie e meno tecnico; definisci indirizzi ma poi non ne segui l’implementazione, sei quasi guidato dai dirigenti a cui ti affidi e dalle situazioni locali. Serve tanta esperienza “di vita” per gestire persone e relazioni commerciali ma puoi non sapere leggere le metriche o essere aggiornato sui nuovi sviluppi di Google e del metaverso. In realtà piccole e solo online, al contrario, sei coinvolto direttamente in ogni aspetto e dettaglio e se non hai esperienza specifica e competenza tecnica puoi fare danni. Ci sono però anche tante similitudini e conoscere entrambi i settori permette di affrontare meglio i temi. Ad esempio avere una solida base regolatoria è fondamentale per gestire una società in Italia.

Giochi24 è di fatto l’unico sito italiano non presente su poker e scommesse, adesso ancora di più con l’apertura di www.it.lotto.com. Perché questa scelta, in particolare dopo l’esperienza vissuta con due siti leader di questi giochi come Gioco Digitale e Bwin?

Crediamo molto nel potenziale dei giochi di fortuna e possedere un dominio come lotto.com e far parte di un gruppo focalizzato è sicuramente un’opportunità ma anche un vincolo, non ragioneremmo allo stesso modo se partissimo da zero. Crediamo però che per raggiungere veramente il pubblico “casual”, al di là delle dichiarazioni di facciata, non sia possibile avere un’offerta di scommesse classica o giochi come il poker.  Abbiamo oltre il 90% di gioco da mobile e oltre la metà dei giocatori sono donne e siamo primi per soddisfazione dei clienti. Questi numeri sono possibili solo dedicandosi a una clientela specifica con un sito estremamente semplice. Anche volendo, in ogni caso, non saremmo attrattivi per un giocatore di poker.
NT/Agipro

Foto credits Santeri Viinamäki/Wikimedia Commons/CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Gratta e vinci Adm: in arrivo i tagliandi My Flexy

Gratta e vinci, Adm: in arrivo i tagliandi "My Flexy"

30/06/2022 | 13:37 ROMA - Via ai nuovi biglietti Gratta e Vinci "My Flexy 8€", "My Flexy 7€", "My Flexy 6€" e "My Flexy €5": sul sito dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sono stati pubblicati i provvedimenti di indizione....

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password