Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/12/2018 alle ore 14:24

Gratta e Vinci

18/09/2018 | 13:55

Gratta e vinci, “Il Miliardario” fa tappa a Venezia: vinti 500mila euro

facebook twitter google pinterest
Grattaevinci Miliardario Venezia

ROMA - La fortuna arriva in Veneto, e precisamente a Venezia dove è stata realizzata una vincita da 500 mila euro con “Il Miliardario” di Gratta e Vinci. Il biglietto fortunato è stato acquistato nel punto vendita del sig. Umberto Pascarella, Isola della Giudecca 202 a Venezia.

«A vincere è stata una nostra cliente abituale, che lo ha scoperto mentre era ancora nel mio punto vendita: ha grattato il biglietto proprio di fronte a me - dice Umberto Pascarella titolare della Tabaccheria del Redentore nella laguna - Più che la somma, mi ha meravigliato la reazione della signora che ha mantenuto una calma incredibile, tanto che ho provato a scuoterla chiedendole se si fosse resa conto di quello che era appena successo! Mi ha risposto che probabilmente non aveva ancora realizzato di aver vinto una somma del genere. Sono molto contento per lei. Se vincessi io, credo che continuerei a svolgere la mia attività, ma certamente in modo più sereno. Non mi farei mancare una bella vacanza per staccare la spina e festeggiare la vittoria!».

Da inizio anno Gratta e Vinci ha distribuito in Veneto vincite per oltre 344 milioni di euro, mentre in tutta Italia ha distribuito complessivamente vincite per oltre 4,7 miliardi di euro con un incremento del 2% rispetto allo stesso periodo del 2017. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Gratta e Vinci Monopoli biglietti rubati

Gratta e Vinci, Monopoli annullano biglietti rubati

11/12/2018 | 12:09 ROMA - L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha annullato alcuni biglietti Gratta e Vinci rubati. I tagliandi in questione non danno dunque il diritto a reclamare eventuali premi. Si tratta di biglietti delle lotterie istantanee...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password