Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/02/2019 alle ore 13:23

Lotteria Italia

04/01/2019 | 15:02

Lotteria Italia 2018, senza gratta e vinci duro colpo alle vendite: 7 milioni di biglietti (-18,6%), primo premio da 5 milioni

facebook twitter google pinterest
Lotteria Italia 2018

ROMA – A pochi giorni dall’estrazione della Lotteria Italia 2018, il dato finale di vendita - si legge in una nota dell'Agenzia delle Dogane e Monopoli - è di circa 7 milioni di tagliandi, con una raccolta prossima ai 35 milioni di euro e sono stati distribuiti premi giornalieri per 770.000 euro, comunicati nel corso della trasmissione televisiva “Soliti Ignoti - Il Ritorno”.  Il dato è in evidente calo rispetto alla precedente edizione (-18,6%), quando furono staccati 8,6 milioni di biglietti. 

Il decremento è dovuto in parte all’assenza nel tagliando del “gratta e vinci” abbinato che nelle precedenti edizioni garantiva dei premi istantanei. Nelle precedenti tre edizioni la soglia degli 8 milioni era stata sempre superata. Per trovare l’età d’oro della Lotteria bisogna risalire al periodo tra gli anni Ottanta e Novanta, quando le vendite erano anche superiori ai 30 milioni di biglietti: il record assoluto appartiene al 1988 con 37,4 milioni di tagliandi staccati.

L’estrazione  - ricordano i Monopoli - sarà «effettuata in seduta pubblica, sotto il controllo del Comitato per l’espletamento delle operazioni relative alle lotterie ad estrazione differita presso la sede dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Piazza Mastai, alla presenza della Guardia di Finanza e dei rappresentanti di categoria dei consumatori. L’Agenzia, per questa edizione, non ha previsto di abbinare al biglietto il Gratta e Vinci, al fine di riportare la Lotteria Italia alla sua naturale tradizione di appuntamento più atteso nel giorno dell’Epifania. Domenica 6 gennaio, nel corso della trasmissione Rai “Soliti ignoti – il ritorno”, verranno annunciati i biglietti vincenti i premi di prima categoria, di cui il primo da 5 milioni di euro. I premi di seconda e terza categoria verranno stabiliti dal Comitato, nel numero e nell’importo, poco prima dell’inizio della trasmissione». PG/Agipro


Lotteria Italia, le “distrazioni” fatali: dal 2002 dimenticati premi per oltre 28 milioni di euro

Lotteria Italia: l'anno scorso vincite per 28,1 milioni di euro

Lotteria Italia: nel Lazio premi totali per 6,8 milioni di euro, 3,5 in Lombardia e 2,7 in Piemonte

Lotteria Italia: il top con “Fantastico” nel 1988, il flop con “La prova del Cuoco” nel 2012

Lotteria Italia, la sosta porta fortuna: in autostrada vinti 32,5 milioni in 10 anni

Lotteria Italia “salvata” dal Governo: per la grande riffa nazionale non vale il divieto di pubblicità

 

 

 

 

 

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password