Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/01/2020 alle ore 09:06

MySisal

16/12/2019 | 11:30

MySisal, disco verde dai ricevitori: “Vantaggi economici e d'immagine, importante l'apertura al mondo del web”

facebook twitter google pinterest
MySisal disco verde dai ricevitori: “Vantaggi economici e d'immagine importante l'apertura al mondo del web”

ROMA - La “T” bianca su fondo nero fuori dal locale è un retaggio fuorviante. È imposta dalla legge, ma non rappresenta più un'attività che ormai viaggia in gran parte su altri canali: giochi pubblici, ovviamente, ma anche una sempre più capillare rete di servizi per il cittadino. La Tabaccheria “Martino 2000” di Cusano Milanino non è solo una delle 55mila rivendite del genere sparse in tutta Italia, ma una sorta di progetto pilota, un'incubatrice in cui si intravede il futuro del settore. «In effetti quella vecchia “T” ha assunto un valore diverso – spiega ad Agipronews Claudio Origgi, il titolare - Oggi risolviamo parecchi problemi per la comunità e rendiamo veloci servizi che prima erano più lunghi e complicati. Per dire, siamo diventati anche un centro di raccolta per la spedizione e la ricezione di pacchi, e rispetto alla posta abbiamo orari molto più ampi».

Nell'esercizio gestito da Origgi, da sessant'anni sul territorio, il gioco recita da sempre un ruolo primario e la scelta del partner è immediatamente percepibile entrando nel grande negozio a sei porte, tutto griffato Sisal. Un legame particolarmente solido con un brand che racconta gran parte della storia italiana dei giochi pubblici, tanto che Origgi è tra i ricevitori che hanno aderito a “MySisal”, l'ultima iniziativa del gruppo, pensata per migliorare le condizioni dei rivenditori della rete, nonché il loro approccio al mercato.
La gamma dei benefit va dalla copertura di alcuni oneri a forme assicurative per il negozio e per i titolari, passando per l'assistenza tecnica e iniziative di marketing. «Ho aderito – spiega il titolare – proprio perché faccio del gioco il mio “core business” e ho bisogno di un'assistenza a 360 gradi. Il progetto MySisal mi è parso interessante dal punto di vista dei vantaggi economici, vedi per esempio la copertura delle fideiussioni legate alla concessione. Ma ci sono anche vantaggi di altro tipo, come l'assistenza per possibili guasti ai terminali o la fornitura di materiale promozionale per eventi organizzati dal punto vendita».
Uno degli aspetti più innovativi di MySisal è la possibilità che dà al ricevitore fidelizzato di oltrepassare la frontiera del fisico e lanciarsi nel business sul web, proponendo ai suoi clienti l'apertura di conti di gioco on line in ricevitoria. «La nostra categoria ha storiche diffidenze per il web – conclude Origgi – ma è un settore che sta crescendo a due cifre e noi dobbiamo tenerne conto. Il punto fisico non verrà mai bypassato dal gioco su Internet, ma non possiamo illuderci di fermare il progresso tecnologico. Quindi, tanto vale cavalcarlo».

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password