Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/08/2022 alle ore 09:06

Piazza di Siena

28/05/2022 | 13:20

Nepi Molineris (dg Sport e Salute): "Wi-fi free a Piazza di Siena per studio o smart working, oltre all'attività fisica"

facebook twitter pinterest
Nepi Molineris (dg Sport e Salute): «Wi fi free a Piazza di Siena per studio o smart working oltre all'attività fisica»

ROMA - La parola chiave è: connessione. Tra i grandi eventi sportivi e le persone, creando quell'effervescenza sociale, culturale e inclusiva che è nella filosofia più profonda e nell'operato di Sport e Salute. Nel progetto annuale di cura e manutenzione dell'area di Piazza di Siena, affidata a Fise e Sport e Salute in regime di adozione dal Comune di Roma, c'è anche l'idea/proposta del wi-fi free 24 ore al giorno per 365 giorni l'anno, in modo da rendere l'Ovale in erba, sul quale si sta disputando l'89esimo CSIO Roma 2022, un'area multifunzionale. Lo spiega il direttore generale di Sport e Salute Spa ed event director di Piazza di Siena Diego Nepi Molineris: «Essere connessi, oggi, è uno stile di vita e non mi riferisco solo al world wide web. Il dialogo in famiglia, ad esempio, o sul lavoro tra persone, è una forma di connessione». La riflessione del dg di Sport e Salute si basa sul vissuto di Piazza di Siena: «In questi anni abbiamo riconsegnato l'ovale in erba e in perfette condizioni alla città prima e dopo Piazza di Siena e la gente ha risposto utilizzandolo come palestra, area relax, luogo di divertimento per i bimbi e per l'attività fisica delle scuole, così come è accaduto durante il lockdown».  Ora, il passo ulteriore, immaginando un ufficio-aula-palestra a cielo aperto: «Con il wi-fi free, naturalmente in accordo con il Comune di Roma, vorremmo offrire a genitori insegnanti, fino a chiunque voglia usufruirne, la possibilità di lavorare o fare corsi scolastico-educativi con l'ausilio della Rete, magari preparando un esame di maturità o universitario. È bello immaginare l'Ovale come una sorta di aula, biblioteca o ufficio, mentre i bimbi giocano e fanno capriole».

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password