Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/06/2021 alle ore 19:02

Piazza di Siena

26/05/2021 | 19:28

Piazza di Siena “apre” con la passeggiata a cavallo verso Trinità dei Monti. Di Paola (Fise): «Da qui riparte l'equitazione italiana»

facebook twitter pinterest
Piazza di Siena “apre” con la passeggiata a cavallo verso Trinità dei Monti. Di Paola (Fise): «Da qui riparte l'equitazione italiana»

ROMA - «Sono convinto che da qui riparta l'equitazione italiana, dopo il lungo periodo della pandemia. Cavalcare sulle strade del centro storico di Roma, arrivare a cavallo a Piazza di Spagna, è per un romano come me un piacere enorme». Così Marco Di Paola, presidente della Federazione Italiana Sport Equestri, al termine della passeggiata a cavallo che oggi pomeriggio ha aperto simbolicamente l'88ª edizione di Piazza di Siena. Il numero uno della Fise ha guidato dall'Ara Pacis a Piazza di Spagna, passando per via Condotti, un piccolo corteo composto dalle quattro squadre che daranno vita al Galoppatoio, da domani a sabato, al torneo di Polo nella versione tre contro tre. Al suo fianco, il segretario generale Fise, Simone Perillo e l'event director del concorso, Diego Nepi Molineris: «Questa passeggiata nel centro di Roma - ha dichiarato Nepi - significa che Piazza di Siena è ovunque perchè Piazza di Siena è il teatro della bellezza dei romani e di tutti coloro che amano l'arte, la natura e lo sport».
Analoga iniziativa era andata in scena anche nell'edizione 2019, ma stavolta la breve cavalcata verso la scalinata di Trinità dei Monti, insieme al contorno numeroso di fotografi, giornalisti, turisti e negozianti, ha davvero evocato la ripartenza, dopo le chiusure dell'emergenza Covid. Il legame storico di Piazza di Siena con Roma e i romani, la sua vocazione ad estendersi dall'ovale di Villa Borghese ai centri nevralgici della città, non ha mai avuto un significato più profondo.

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password