Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/06/2018 alle ore 16:14

Poker & Casinò

09/04/2018 | 11:03

People’s Poker Tour al via il 12 aprile: streaming con Pamela Camassa, Gioffrè e Antonini commentatori del torneo

facebook twitter google pinterest
People’s Poker Tour streaming Pamela Camassa Gioffrè Antonini

ROMA - La diffusione in live streaming delle immagini e delle emozioni vissute al People’s Poker Tour è una caratteristica peculiare dell’evento pokeristico allestito da Microgame. Grazie a una formula super consolidata che il 12 aprile festeggerà a Nova Gorica la sua 32esima edizione, il PPTour è in grado di assicurare adrenalina e coinvolgimento agli iscritti come ai tanti appassionati che possono comodamente seguire le fasi dell’evento grazie alla copertura mediatica. Dalla pagina facebook People’s Network, dal People’s Blog o dal canale Youtube di Microgame, sono sempre raggiungibili la diretta del torneo, le interviste dei protagonisti, i momenti topici della sfida e i retroscena dei 5 giorni di live poker. Una formula che, unita al riverbero presso le testate di settore e non solo, assicura la possibilità di consultare classifiche provvisorie, chipcount e le mani più spettacolari tra tutte quelle giocate. Particolarmente collaudata anche la squadra a cui è affidato il compito di condurre le tantissime ore di diretta dal casinò Perla, si legge in una nota.
Punta di diamante la showgirl Pamela Camassa, in grado di aggiungere alle sue incursioni tra i tavoli l’enorme esperienza accumulata sul piccolo come sul grande schermo. Pamela che insieme al compagno Filippo Bisciglia, brillante presentatore televisivo, riveste il ruolo di testimonial ufficiale del provider Microgame, è in pratica il volto della diretta. Con la sua esuberante simpatia, Pamela sa imporsi con discrezione tra flop, turn e river, descrivendo in presa diretta sia l’action che lo spettacolo collegato al gioco.
“Il PPTour non è solo poker – spiega la Camassa – ma soprattutto una grande festa. Il nostro compito è far vivere le stesse emozioni dei protagonisti ai tavoli, anche a tutti quelli che non possono partecipare alla tappa: tifosi dei player in gara, appassionati del texas ma anche semplici curiosi o chi sul web è in cerca di svago e divertimento. D’altra parte il nostro intrattenimento è solo per una parte dedicato al poker in senso stretto, sono tante le divagazioni che dedichiamo ad altre curiosità: nell’ultima uscita l’attualità ci ha portato a soffermarci tanto anche su XFactor o suoi possibili vincitori di Sanremo. In questo modo proviamo a far emergere anche angolazioni meno note del circuito pokeristico. Solo per citare un esempio, penso all’enorme solidarietà che da sempre fa parte del PPTour e a personaggi come Matteo ‘Il Burbero’ Impagliatelli, diventato un’icona di questo modo di intendere la partecipazione”.

Poker e non solo, dunque, intanto mentre Filippo sarà impegnato ai tavoli del Main nelle vesti di giocatore, Pamela avrà al suo fianco due nomi altrettanto noti nel mondo dell’informazione proprio per approfondire tutti gli aspetti tecnici. Ancora una volta saranno Domenico Gioffrè e Cesare Antonini i due commentatori che focalizzeranno l’attenzione sulle giocate ai tavoli.
Gioffrè, tra i fondatori di Assopoker, firma tra le più autorevoli nel settore del gioco e del poker in particolare, è un giornalista tanto attento ai dettagli quanto capace di mettersi in gioco in maniera divertente nelle mille circostanze che si susseguono durante il flusso della diretta. “E’ sempre un piacere – commenta - ritrovare a fammigghia. Scherzi a parte, quella del PPTour è davvero un po’ come una famiglia che si ritrova nelle occasioni più importanti dell’anno, forte di una collaudata chimica. Un termine che non a caso ha due C, a sintetizzare le nostre due qualità fondamentali: competenza e cazzeggio! I giocatori sono abituati a cercare la loro comfort zone al tavolo, il nostro compito è fargliela trovare anche davanti alle telecamere”. Antonini, altro supernoto volto del poker italiano, può vantare la copertura di un numero elevato di eventi live che lo rende tra gli “inviati” più attivi ai tavoli di texas hold’em, in Italia e alle WSOP. Capace di catturare e sintetizzare velocemente il significato di qualunque colpo giocato, Cesare Antonini, redattore di GiocoNews, unisce le skill pokeristiche alle doti narrative necessarie a ricostruire le dinamiche di gioco. “Con discrezione, simpatia e professionalità racconteremo l'ennesima edizione del circuito più longevo del poker live italiano! Per me la ‘chiamata’ al PPTour è un po' come una convocazione in Nazionale! Un team di comunicazione così, poi, è un sogno! Pamela (a proposito di sogni!) e Filippo sono due veri professionisti e Domenico è un collega super stimato e un amico! Antonio in regia una sicurezza. ‘Giocheremo’ a memoria per accompagnare i players e i followers del Pptour fino all'atto finale. Palla al centro”. Punte di diamante di una squadra collaudata, i tre volti del PPTour potranno contare sul sostegno e sul supporto di una redazione dalle mille risorse: con info sempre aggiornate e attenzione a tenere sempre unita la trama del racconto, anche grazie alla sapiente regia dell’evento, il prossimo PPTour renderà possibile a tutti proiettarsi al centro dell’azione.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password