Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2020 alle ore 20:11

Poker & Casinò

09/03/2020 | 13:36

Coronavirus, PokerStars rimanda i tornei europei del Road to PSPC

facebook twitter google pinterest
coronavirus pokerstars

ROMA - PokerStars ha annunciato che rimanderà tre dei suoi prossimi eventi europei a causa delle preoccupazioni sulla diffusione del coronavirus. I tre eventi fanno parte del "Road to PSPC", una nuova serie di tornei.
Le manifestazioni, che avrebbero dovuto svolgersi in Germania, Francia e Spagna, verranno riprogrammati a data da destinarsi.

Come si apprende sul sito, PokerStars ha dichiarato: «Stiamo monitorando da vicino la diffusione di Covid-19, collaborando con i casinò che gestiscono gli eventi che sponsorizziamo».
Oltre a rinviare i tre tornei, l'operatore sta introducendo misure di sicurezza nei suoi eventi al di fuori dell'Europa per ridurre il rischio legato al Cornavirus.

PokerStars fornirà disinfettanti per le mani, assicurerà che tutte le attrezzature da poker vengano disinfettate quotidianamente e cambi regolarmente i mazzi di carte durante i suoi tre prossimi eventi in Brasile, nelle Filippine e in Russia.
La scorsa settimana, Macao ha riferito che le sue entrate lorde di gioco sono diminuite dell'88% nel mese di febbraio a causa dell'impatto del coronavirus.
Negli Stati Uniti, un casinò dell'Oregon è stato costretto a chiudere dopo che un dipendente è risultato essere il terzo caso positivo dello stato.

GB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password