Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/08/2022 alle ore 10:02

SBC News

09/06/2022 | 16:08

Betting on sports Europe, Marchegiano (Online marketing manager Sisal): “Un modello simile a Netflix per avvicinare i gusti del giocatore”

facebook twitter pinterest
Betting on sports Europe Marchegiano Online marketing manager Sisal

dal nostro inviato Nicola Tani

LONDRA - Le strategie di marketing online devono rapidamente adattarsi ai bisogni dei clienti. In un mercato così affollato come quello del gaming, è però difficile trovare una “propria” strada e personalizzare l’offerta. Sisal – guardando i risultati e le classifiche – ha chiaramente vinto la sfida. Se ne è discusso a Londra durante “Betting on Sports Europe”. Secondo Chiara Marchegiano, Online Marketing manager Sisal, “Siamo differenti da altri operatori, siamo focalizzati anche sulle lotterie. Abbiamo milioni di visitatori nel nostro sito, un giocatore di lottery è diverso da quello delle scommesse. Lavoriamo a diversi livelli, inizialmente individuiamo quale cliente abbiamo di fronte: abbiamo diversi target, c’è chi viene dal retail per conoscere le quote o apprendere l’esito delle estrazioni della lotteria. Grazie alla nostra partnership con Adobe, siamo in grado di proporre contenuti diversi a target diversi. Se il cliente è già registrato, infatti, possiamo lavorare sulla piattaforma personalizzando la sua esperienza: seguendo il modello di Netflix, il sistema su cui lavoriamo propone al giocatore un percorso che sia il più possibile vicino ai suoi gusti”.
L’Intelligenza artificiale è fondamentale, guardando al futuro: “Ci stiamo lavorando moltissimo – ha aggiunto Marchegiano – cercando l’equilibrio tra vecchie abitudini e nuove sfide: vogliamo proporre i giochi secondo i bisogni dei giocatori nel rispetto della strategia di marketing dell’azienda. La sfida è migliorare l’analisi dei dati, raffinarli e migliorare l’algoritmo, lo possiamo fare grazie ad una squadra di analisti di grande qualità. L’industria del gaming dispone di un’enorme quantità di dati, dobbiamo migliorare la capacità di analisi: il futuro è lì”. Sisal è anche concentrata sul gioco responsabile: “Ritengo che la personalizzazione di cui stiamo discutendo sia mirata ad offrire un prodotto di vero intrattenimento. Sisal, anche grazie all’algoritmo su cui lavora, è in grado di individuare in maniera sempre più efficace e tempestiva i giocatori problematici”, ha concluso.

NT/Agipro

Foto Credits Stefano Brivio (buggolo) CC BY 2.0 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password