Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/08/2022 alle ore 19:00

SBC News

01/08/2022 | 15:00

SBC Awards 2022: Gaizka Mendieta e Kirsty Gallacher conduranno l’edizione in programma dal Palau National di Barcellona

facebook twitter pinterest
SBC Awards 2022: Gaizka Mendieta e Kirsty Gallacher conduranno l’edizione in programma dal Palau National di Barcellona

ROMA - L'ex stella di Valencia, Lazio, Barcellona e Middlesbrough Gaizka Mendieta e la presentatrice Kirsty Gallacher condurranno la nona edizione degli SBC Awards 2022. Quest'anno la celebrazione sarà parte dell’SBC Summit di Barcellona e si svolgerà il 22 settembre presso il maestoso Palau National.

I vincitori delle varie categorie saranno rivelati in una grande cerimonia di fronte a 1000 professionisti del settore provenienti da tutto il mondo. Le liste di candidati per le 45 categorie presenti sono già state annunciate e possono essere consultate sul sito web dell'evento.

Dal suo primo trofeo nella finale di Copa del Rey del 1999 contro l'Atlético Madrid, all’essere stato votato come miglior centrocampista del mondo non una ma due volte in altrettante stagioni, Gaizka Mendieta è l'ospite perfetto per aggiungere un po' di polvere di stelle alla sontuosa cerimonia. Mendieta ha iniziato la sua carriera a Castellón, ma si è subito trasferito nella vicina Valencia dove ha esordito nel 1993 contro il Cádiz. Mendieta, poi, ha portato il club fino alla finale di Champions League nel 2000 e nel 2001, perdendo di un soffio la seconda finale dopo i calci di rigore contro il Bayern Monaco. Ingaggiato nel nel 2001 dalla Lazio, che lo pagò 47 milioni di sterline, diventò il calciatore spagnolo più costoso al mondo e il sesto di tutti i tempi.

La stagione successiva vede il suo ritorno nella Liga con il Barcellona, mentre l’anno seguente il calciatore è riuscito a realizzare il suo sogno di giocare in Premier League, trasferendosi al Middlesbrough. Durante il periodo in cui Mendieta ha giocato con il nuovo team, la squadra ha conquistato il suo primo trofeo importante dopo la vittoria sul Bolton Wanderers nella finale di Carling Cup al Millennium Stadium nel 2004. La stella del calcio ha anche portato il Middlesbrough alla sua prima finale di Coppa UEFA nel 2006, dove la squadra ha affrontato il Siviglia in una battaglia per il prestigioso titolo.

Mendieta si è ritirato nel 2007 dopo aver giocato per sedici anni, dopo essersi guadagnato la reputazione di giocatore molto versatile, re dei rigori e di uno dei migliori centrocampisti del mondo. Lo spagnolo ha così commentato il suo ruolo ai Premi SBC 2022: «Sono entusiasta di essere il co-conduttore della cerimonia con Kirsty Gallacher. Posso immaginare il duro lavoro che c’è dietro ogni riconoscimento di questo tipo. Non vedo l’ora di consegnare i premi ai vincitori e celebrare il meglio nel settore delle scommesse e dei giochi».

Gallacher è un volto familiare per i partecipanti agli SBC Awards, poichè torna alla conduzione della cerimonia per la quinta volta. Personaggio televisivo noto tra gli appassionati di sport del Regno Unito come presentatrice di Sky Sports News, Kirsty ha seguito eventi sportivi come la Ryder Cup e i Masters, intervistando numerose star dello sport, tra cui Anthony Joshua, Jordan Spieth e David Beckham. La presentatrice è anche famosa per il suo lavoro a Great British Breakfast su GB News, Soccer AM, Soccer Extra, 90 Minutes, Saturday Night Takeaway di Ant & Dec e Gladiators. Gallacher ha commentato il suo ritorno come conduttrice: «Non è la prima volta che presento gli SBC Awards, ma ogni volta è ugualmente emozionante! L'energia delle persone presenti è stimolante e trovo l'intera atmosfera positiva della cerimonia soddisfacente e appagante. Vincere è una bella sensazione e dobbiamo imparare ad apprezzare i vincitori e ad applaudirli per tutti i loro sforzi».

Rasmus Sojmark, fondatore e CEO di SBC, ha dichiarato: «I premi SBC sono ormai una parte integrante dei nostri eventi e un prestigioso riconoscimento dell'eccellenza nel settore delle scommesse sportive e dei giochi. Ogni anno abbiamo sempre più aziende che si candidano, il che consente alla giuria di scegliere il meglio del meglio. Avere una leggenda come Gaizka Mendieta come co-presentatore della cerimonia contribuirà a rendere questa serata indimenticabile. Mendieta avrà il pieno sostegno di Kirsty Gallacher, che è stata eccellente nel presentare i premi per alcuni anni consecutivi».

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password