Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/08/2020 alle ore 19:00

SBC News

20/04/2020 | 20:09

SBC Digital Summit (27 aprile-1° maggio): nella terza giornata, i cambiamenti nel settore lotterie dopo la tempesta coronavirus

facebook twitter google pinterest
SBC Digital Summit snaitech lotterie giochi

ROMA - Le nuove condizioni del settore lotterie dopo la crisi Coronavirus: sarà il tema della terza giornata del SBC Digital Summit, il grande evento online in programma dal 27 aprile al 1° maggio, al quale parteciperanno i più importanti dirigenti del gaming internazionale, tra cui l'ad di Snaitech Fabio Schiavolin e il Ceo di Stanleybet Giovanni Garrisi.

La terza giornata, in collaborazione con GLMS, comincerà con il panel “Come le lotterie si stanno adattando all'emergenza”, con la partecipazione di Sami Kauhanen (VP, Betting, Veikkaus) e Arno de Jong (CMO, Nederlandse Loterij), con Harmen Brenninkmeijer (CEO, Quanta) nei panni di moderatore. Il panel cercherà di evidenziare come il lockdown abbia modificato il ruolo delle lotterie nella società e se i cambiamenti saranno duraturi. «Sono orgoglioso di partecipare – ha detto Kauhanen – Questo summit dimostra la forza che abbiamo come industria in questi tempi difficili. Non vedo l'ora di partecipare al panel e di condividere i passi intrapresi da Veikkaus, sia nel mondo delle scommesse che nelle lotterie».

La seconda sessione della giornata è “COVID-19: implicazioni per l'integrità sportiva”, che esamina i rischi associati all'offerta di eventi nell'ambito di competizioni di livello inferiore, a cui molti bookmaker si sono rivolti in seguito alla cancellazione di eventi importanti. Previsti gli interventi di Gilles Maillet (direttore di Sport Integrity, La Française des Jeux) e Rupert Bolingbroke (capo del trading di Hong Kong Jockey Club).

Seguirà il panel “Lotteria nella società - posizionamento post coronavirus”, che vedrà la partecipazio ne di Marko Stokuca (vicedirettore della Gaming and Game Development Division di Hrvatska Lutrija), che spiegherà come le lotterie intendano sostenere i player che hanno avuto la loro attività sconvolta dalla pandemia, e se sia necessaria una maggiore cooperazione tra operatori, allo scopo di aumentare la liquidità. 

La sessione “Essere mobile – come la lotteria può ancora raggiungere i suoi giocatori” valuterà l'efficacia del dispositivo mobile come canale per incrementare le vendite in un momento in cui i punti vendita sono chiusi. Relatori, Peter-Paul de Goeij (Managing Director di Stichting Speel Verantwoord) e Fabian Garcia (Sport Betting Manager di LaBanca Uruguay).

La sessione conclusiva, programmata per svolgersi durante la giornata lavorativa in Nord America, si intitola “Le lotterie statunitensi durante il coronavirus” ed esaminerà in modo approfondito l'impatto della crisi sulle lotterie statali e i fondi che generano per le comunità locali. Barry Pack (CEO di Oregon State Lottery) e Gordon Medenica (CEO di Maryland Lottery) riveleranno in che misura la pandemia ha colpito il loro business e come hanno affrontato la nuova situazione. 

La giornata includerà anche una presentazione esclusiva di Vanessa Borg (KPMG Malta) che delinea le iniziative chiave per affrontare il panorama in evoluzione e come potrebbero influenzare il modello di business.


SBC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password