Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 31/03/2020 alle ore 15:55

SBC News

24/03/2020 | 17:30

Usa, Paul Buck (Epic Risk Management): "Accordo con GVC Foundation US per continuare a educare i giocatori"

facebook twitter google pinterest
Usa Paul Buck (Epic Risk Management): Accordo con GVC Foundation US per continuare a educare i giocatori

ROMA - «Abbiamo stretto una partnership con la GVC Foundation US per replicare e migliorare i programmi che abbiamo realizzato nel Regno Unito e in Europa. La GVC Foundation US sta dimostrando il proprio impegno nel programma investendo 2,5 milioni di dollari iniziali, in modo da poter fornire i nostri servizi senza alcun costo di partenza». Lo ha spiegato Paul Buck, Chief Executive di Epic Risk Management, società indipendente britannica che si occupa di consulenze per la riduzione del gioco problematico, nel corso di un'intervista al sito specializzato SbcNews. La partnership con GVC Holdings - annunciata nei giorni scorsi - è particolarmente ambiziosa e punta a lanciare programmi di educazione nel contrasto al gioco patologico. L'obiettivo, ha spiegato Buck, è proprio quello di «diffondere un messaggio chiaro a tutti, ovvero che il gioco deve essere un divertimento». «È importante - ha detto ancora Buck - che programmi come questo siano presenti in questo settore per informare al meglio le persone e quindi ridurre i danni». 
«Lavorando inizialmente in 14 Stati degli Usa - ha spiegato ancora Buck - Ci concentreremo sui principali campionati sportivi, le associazioni di giocatori e le università della NCAA Division 1 per formare, tutelare l'integrità nelle scommesse sportive ed educare e informare sui rischi legati al gioco patologico. Utilizzeremo, inoltre, il potere dell'élite lo sport e di alto profilo per diffondere un messaggio più ampio alla comunità». 

 

SBC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

coronavirus sbc argentina

Coronavirus, Buenos Aires chiude i casinò della provincia

17/03/2020 | 17:00 ROMA - Il caos generato dalla diffusione del Coronavirus è arrivato anche in Sud America, dove sono state adottate importanti misure per contenere l’epidemia. Come riporta il sito specializzato SBC Americas, Buenos...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password