Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/07/2018 alle ore 09:01

SBC News

22/03/2018 | 11:08

Giochi, Betaland punta i mercati dell’Europa orientale

facebook twitter google pinterest
betaland tonucci mancini giochi europa orientale

ROMA - Avanti con la strategia di espansione internazionale, nonostante l’incertezza politica: OIA Services, società proprietaria del marchio Betaland, ha svelato i suoi piani per i prossimi mesi, con la consulenza dello studio Tonucci & Partners e dell’avvocato Quirino Mancini che supporteranno l’operatore nell’ingresso di mercati esteri. In particolare, Betaland punta l’Europa orientale, con Serbia, Slovenia e Montenegro in prima fila. «Non ci ritireremo dal mercato italiano, che consideriamo un investimento a lungo termine, né i risultati delle elezioni hanno cambiato la nostra visione - ha detto Carmelo Mazza, amministratore delegato di Betaland e OIA Services - Siamo però interessati a nuove opportunità di innovazione e crescita all’estero». Per ora non ci sono ulteriori dettagli sulla strategia dell’operatore. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password