Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/07/2018 alle ore 14:22

SBC News

21/03/2018 | 14:20

Betting on football, Mancini (Tonucci & Partners): “Il mercato online italiano conferma il suo appeal”

facebook twitter google pinterest
betting on football mancini tonucci

LONDRA - «Una coppa del mondo senza l’Italia? Potrebbe magari essere un modo per salvare il calcio italiano, siamo stati convinti di avere il diritto di giocare e vincere magari i Mondiali. Invece ci manca il talento e dovremmo avere un approccio più rilassato al gioco.  E poi ci sono altri sport da seguire». Lo ha detto Quirino Mancini, avvocato di Tonucci & Partners nel corso di “Betting on football” in corso a Londra. «L’incertezza è nel dna dell’Italia, quindi poche sorprese», ha aggiunto commentando il post elezioni. «Il punto è che i politici sanno pochissimo del gioco e di quello che c’è intorno».
«L’Italia resta attraente e “sexy” per gli operatori stranieri e lo dimostra anche il buon successo della gara per l’online - continua - Una volta concluso l’ingresso nel sistema, non semplice per la verità, va riconosciuto che il quadro normativo è però molto stabile e completo. Per quanto riguarda il bando di gara scommesse: dovrebbe essere lanciato dopo l’estate ma occorre attendere la formazione del Governo», conclude. NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password