Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/09/2019 alle ore 08:32

SBC News

22/07/2019 | 17:00

Scommesse, appello dell'EGBA alla Commissione Europea: "Serve un quadro normativo uguale per tutti"

facebook twitter google pinterest
egba sbc news

LONDRA - La European Gaming and Betting Association lancia un appello alla neo-insediata Commissione Europea chiedendo di sviluppare una quadro legislativo comune per gli Stati Membri per uniformare le regole del settore del gioco in Europa. La EGBA, si legge sul portale SBCNews, ha inviato una lettera firmata dal suo segretario generale Maarten Haijer nella quale si sottolinea come "i consumatori riscontrino livelli diversi di protezione con le attuali restrizioni interstatali. Alcuni regolamenti e direttive, come quello sulla protezione dati e sull'antiriciclaggio, danno una base comune, ma il settore delle scommesse è ancora regolato singolarmente da ogni stato membro, che opera in isolamento, senza tenere conto dell'operato degli altri - si legge nel testo - in un'epoca dove le persone possono facilmente scommettere online da un Paese all'altro la mancanza di un terreno politico comune rappresenta un grande problema". SBC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password