Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/04/2021 alle ore 15:11

SBC News

10/03/2021 | 11:55

Giochi, William Hill lascia l'FTSE della Borsa di Londra in vista della fusione con Caesars

facebook twitter pinterest
giochi william hill ftse caesars

ROMA - William Hill ha comunicato alla London Stock Exchange l'intenzione di uscire dall'indice FTSE a partire dal 1° aprile. Un avviso necessario, riporta SBC News, in vista del completamento della fusione con Caesars Entertainment. La società britannica aveva accettato lo scorso settembre l'offerta d'acquisto da 3,6 miliardi di dollari presentata dal gigante statunitense dei casinò e durante l'ultimo trimestre del 2020 l'unità Caesars UK Bidco si è mossa per ottenere l'approvazione dell'acquisizione da parte delle autorità di regolamentazione Usa. Stamattina William Hill ha reso che le ultime autorizzazioni sono previste intorno al 23 marzo. Alla luce di ciò, le due società hanno fissato al 30 marzo l'udienza in tribunale per avere il via libera definitivo. William Hill prevede di completare l'acquisizione il 1° aprile, data in cui appunto lascerà l'indice FTSE. Tutte le transazioni saranno invece annullate entro il 6 aprile. SBC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password