Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/12/2019 alle ore 11:00

SBC News

20/11/2019 | 13:18

UK, giochi: nel programma dei Lib Dem il divieto di pagamento con carte di credito

facebook twitter google pinterest
scommesse uk

LONDRA - Vietare l'utilizzo delle carte di credito per piazzare scommesse e, più in generale, giocare denaro. È uno dei punti fissati nel programma elettorale dal Partito Liberal Democratico in Gran Bretagna, in vista delle prossime elezioni politiche. La proposta è stata pensata nell'ottica di contrastare il gioco patologico e riguarderebbe - si legge sul portale SBCNews - non solo il gioco online, ma anche le puntate piazzate nei betting shops del Regno Unito. "L'attuale governo non ha mai voluto riconoscere la gravità del gioco problematico nel nostro Paese - ha spiegato Layla Moran, portavoce dei Lib Dem - abbiamo dovuto quasi forzarli per approvare il decreto che limitava le puntate massime sui terminali di scommesse, non hanno intenzione di prendersi cura dei più deboli". Nel pacchetto di porposte sul gaming dei liberal democratici, inoltre, trovano spazio un giro di vite sulle pubblicità per i giochi nonché l'istituzione anche in UK della figura del difensore civico per risolvere le dispute all'interno del settore. SBC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password