Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/06/2019 alle ore 19:31

SBC News

30/05/2019 | 16:40

Uk, il report della Gambling Commission: ha chiuso l'1,5% dei betting shop

facebook twitter google pinterest
uk scommesse

LONDRA - Si fanno sentire i primi effetti del giro di vite del Governo Britannico sul gioco su rete fisica. Nello scorso aprile è stata approvata una misura che ha portato da 100 a 2 sterline il limite di puntata massima alle FOBTS, terminali di gioco diffusissimi in tutti gli shop e i corner della rete britannica. Secondo il report diffuso dalla UK Gambling Commission (l'ente che regola e supervisiona il gioco nel Regno Unito) il numero di negozi scommesse presenti sul territorio è calato dell'1,5% rispetto al dato di marzo 2018, scendendo a 8423. In calo - si legge sul portale SBCnews - anche il numero di sale bingo, sceso dell'1,1%. Nel 2019, la situazione potrebbe peggiorare drasticamente secondo le previsioni dei principali bookmaker d'oltremanica: la storica sigla William Hill, nel bilancio di fine 2018 ha parlato della possibile chiusura di 900 punti durante l'anno in corso, simile il dato paventato da Ladbrokes, che arriva fino a 1000 addirittura. SBC/Agipro  

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password