Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/08/2022 alle ore 20:45

Scommesse

13/04/2022 | 17:30

Europa League, semifinale cercasi per l'Atalanta su BetFlag

facebook twitter pinterest
Europa League semifinale cercasi per l'Atalanta su BetFlag

ROMA - Semifinale cercasi per un’Atalanta che domani sera dovrà vedersela, di fronte al pubblico amico, con un Lipsia che aspira a superare il turno di Europa League nonostante il pari della gara di andata terminata 1 a 1. Novanta minuti ad alta intensità emotiva per entrambe le compagini che rischiano di competere anche fino ai rigori per approdare ad una semifinale europea. Il fischio d’avvio è previsto per le 18:45 al Gewiss Stadium. In virtù del risultato della gara d’andata, gol di Luis Muriel al 17° ed una beffarda autorete di Daniele Zappacosta al 58°, per entrambe l’imperativo è vincere per superare il turno. Traguardo storico per la formazione bergamasca che mai si era qualificata oltre gli ottavi raggiunti nell’edizione 2017/’18 quando fu eliminata dal Borussia Dortmund.

Oltre al risultato della gara di andata non ci sono altri precedenti tra la Dea e la formazione d’oltralpe. Diversamente con altre compagini tedesche che ha incontrato nei precedenti otto confronti ha vinto tre volte, perso in tre occasioni e pareggiato in altre due. Il Lipsia da parte sua incrocia nuovamente in una competizione europea un club italiano dopo aver eliminato nella stagione 2017/2018 il Napoli contro il quale aveva vinto in trasferta per 3 a 1 e perso in casa per 2 a 0. In questa stagione entrambe avevano iniziato il percorso europeo in Champions League. I tedeschi hanno dovuto affrontare PSG, Manchester City e Bruges, i bergamaschi, invece, sono giunti terzi alle spalle di Manchester United, Villareal e lasciando il quarto posto del girone F allo Young Boys.

Con l’obiettivo di conquistare una storica semifinale continentale Gasperini manderà in campo un undici che deve anche riscattare la recente sconfitta subita contro il Sassuolo in campionato. Per l’occasione riproporrà tra i pali Musso e una difesa a tre con Demiral al centro, Toloi a destra e Palomino a sinistra. Spazio a Koopmeiners per l’assenza di Freuler in mediana a far coppia con de Roon con Hateboer a destra e Zappacosta ad agire sul versante opposto. Muriel ancora una volta sarà il riferimento in attacco della squadra con Pasalic e Malinovskyi di sostegno.

Sul fronte opposto l’allenatore italo-tedesco Domenico Tedesco, nato a Rosarno in provincia di Reggio Calabria ma trasferitosi a soli due anni con la famiglia in Germania, proporrà una difesa a tre con Simakan terzino destro, Gvardiol sinistro e Orban centrale a difesa della porta di Gulacsi. In attacco probabilmente spazio al tandem Nkunku e André Silva con Olmo alle spalle. Infine, centrocampo a quattro con Henrichs e Angelino esterni e Kampl e Laimer centrali.

Partita da tripla per gli analisti di BetFlag che propongono in lavagna il 2 a 2,55, leggermente più basso dell’1 a 2,65 e con l’X del novantesimo a 3,60.

RED/Agipro

Foto credits Leovegas

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password