Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/10/2021 alle ore 10:57

Scommesse

28/05/2021 | 13:15

Finale Champions League: Guardiola a quota trionfo, la prima gioia per il Manchester City vale 1,42

facebook twitter pinterest
Finale Champions League: Guardiola a quota trionfo la prima gioia per il Manchester City vale 1 42

ROMA - Un sogno inseguito per quasi un decennio, da quando il Manchester City è diventato una superpotenza nel campionato inglese e ha iniziato a puntare anche alle conquiste fuori dai confini nazionali. Stavolta gli uomini di Pep Guardiola sono davvero a un passo dalla Champions League: la finale di domani sera con il Chelsea, allo stadio Do Dragão di Porto, li vede come netti favoriti. I betting analyst di Stanleybet.it danno il successo del Manchester City a 1,42, mentre per i londinesi, arrivati un po' a sorpresa in fondo alla competizione, la vittoria del trofeo è offerta a 2,65. Anche per quanto riguarda il match sui 90 minuti, gli equilibri sono ovviamente spostati verso De Bruyne e compagni, con l'«1» a 1,91. Vittoria nei tempi regolamentari che si fa difficile per il Chelsea: il «2» si gioca infatti a 4,30, mentre il pari è poco più in basso a 3,40. La sensazione è che le due squadre non si scopriranno troppo, almeno inizialmente, per limitare i rischi: così la quota del Goal è a 1,95, più alta di quella del No Goal a 1,79. Schizza in alto anche l'Over, a 2,21, mentre l'Under è in ribasso a 1,62.

Interessanti anche le quote sul possibile man of the match della finalissima: i pronostici a favore del City condizionano anche questa sezione con Kevin De Bruyne favorito a 5,00. Segue il giovanissimo ma già maturo Phil Foden, che paga 8 volte la posta. Poco più lontano dall'obiettivo è Ryad Mahrez a 8,50, mentre il primo giocatore del Chelsea è Mason Mount, che con il compagno Timo Werner è proposto a 10 insieme anche a Torres, Aguero e Sterling.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password