Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/06/2021 alle ore 10:02

Scommesse

03/06/2021 | 16:00

Formula 1: Verstappen per l’allungo, Hamilton per il sorpasso. Il Gran Premio di Azerbaijan sarà una sfida a due su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Formula 1: Verstappen per l’allungo Hamilton per il sorpasso. Il Gran Premio di Azerbaijan sarà una sfida a due su Sisal.it

ROMA - Il Mondiale di Formula 1 vola a Baku per il Gran Premio di Azerbaijan, sesta prova iridata della stagione, con un giovane leader a comandare la classifica. Max Verstappen, dopo il trionfo a Monaco, cerca un allungo in ottica mondiale e il primo trionfo sul tracciato azero. L’olandese della Red Bull, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, è il grande favorito per la vittoria a Baku che si gioca a 2,25. Verstappen vuole sfatare un tabù poiché in Azerbaijan, nelle tre occasioni in cui vi ha corso, ha raccolto un quarto posto e due ritiri. Ma, con la stessa quota, al fianco del leader mondiale c’è il campione del mondo Lewis Hamilton che vuole riprendersi la testa della classifica dopo il misero settimo posto di due settimane fa a Monte Carlo. Il numero 44 della Mercedes si affida, oltre alla sua classe e alla potenza della Stella d’Argento, alla cabala: nelle ultime tre stagioni, infatti, ogni volta che Hamilton non è salito sul podio, nel gran premio ha surclassato gli avversari centrando puntualmente la vittoria. Tra i due litiganti, per una volta, vorrebbe essere il terzo incomodo, al secolo Valtteri Bottas, a sorridere. Il finlandese della Mercedes è reduce dal ritiro a Monaco e cerca riscatto anche se l’impresa non appare delle più facili visto il ritmo tenuto dalla coppia principe della Formula 1. Bottas però non molla e vederlo primo sotto la bandiera a scacchi è dato a 7,50. Monte Carlo ha lasciato un misto di gioia e amarezza in casa Ferrari.

Gioia per il secondo posto di Carlos Sainz e amarezza per la mancata partenza, dopo la pole, di Charles Leclerc. La Rossa sta piano piano accorciando il gap con Mercedes e Red Bull ma Baku non è certo uno dei circuiti più favorevoli alle vetture di Maranello. Il monegasco è carico e vuole assolutamente vivere un gran premio da protagonista: secondo gli esperti di Sisal Matchpoint Leclerc è davanti a un’impresa difficile ma non impossibile tanto che poterlo ammirare sul primo gradino del podio pagherebbe 20 volte la posta. Ancora più lontano, nonostante la piazza d’onore nell’ultima uscita, appare Carlos Sainz che però sta affinando il feeling con la sua Ferrari numero 55. Migliorarsi ancora e festeggiare il primo successo in Formula 1 è un’ipotesi che si gioca a 50.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password