Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/10/2022 alle ore 17:19

Scommesse

05/08/2022 | 13:20

Italiani all'estero, Insigne e Scamacca a caccia del gol: in quota la prima rete "made in Italy"

facebook twitter pinterest
Italiani all'estero Insigne e Scamacca a caccia del gol: in quota la prima rete made in Italy

ROMA - Il calcio italiano è sempre più da esportazione. Sono diversi i talenti che, abbandonata la Serie A, sono andati nei campionati esteri per mettersi in mostra. Tra questi c'è senza dubbio Gianluca Scamacca, nuovo attaccante del West Ham, pronto a sfidare i campioni d'Inghilterra del Manchester City cercando di lasciare il segno già all'esordio. Per i betting analyst di Snai, però, non sarà una missione semplice tanto che una sua rete vale 4,50 la posta, la stessa quota riservata a Jorginho, centrocampista del Chelsea specializzato nei gol su rigore che sfiderà l'Everton. Strada in discesa, invece, per Antonio Conte, tecnico del Tottenham che vede la sua vittoria contro il Southampton a quota 1,35.

Dall'altra parte dell'Oceano, invece, cerca la prima rete della sua nuova avventura americana Lorenzo Insigne. L'ex capitano del Napoli, dopo l'assist servito contro Charlotte, vuole timbrare il cartellino e quella contro Nashville può essere l'occasione giusta tanto che suo gol vale 2,60 volte la posta con la quota che sale a 9,50 per la doppietta. Insieme a lui ci sarà Federico Bernardeschi, già a segno nello scorso match, e desideroso di replicare con una rete dell'ex Juventus che si trova a quota 4,75. La colonia italiana vede protagonista anche Giorgio Chiellini, in campo con i suoi Los Angeles contro il Real Salt Lake; difficile vederlo esultare, però, visto che il gol del difensore vale 10 volte la posta.

RED/Agipro

Foto credits Clément Bucco-Lechat CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password