Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/08/2021 alle ore 21:01

Scommesse

14/05/2021 | 14:35

Juve-Inter e Roma-Lazio: derby in equilibrio sulla lavagna di Betaland

facebook twitter pinterest
Juve Inter e Roma Lazio: derby in equilibrio sulla lavagna di Betaland

Il Derby d’Italia, il derby della Capitale e, come se non fosse già abbastanza, le sfide per la zona Champions e la zona salvezza. La penultima giornata di Serie A offre un menu ricchissimo, a partire da Juventus-Inter, in programma per sabato 15 maggio alle 18:00. I bianconeri si presentano più motivati per questioni di classifica alla sfida numero 241 tra le due squadre, ma è anche vero che i nerazzurri dopo aver strappato lo scudetto ai campioni d’Italia uscenti voglio togliersi un altro sfizio: l’ultimo segno «2» di Juventus-Inter risale all’11 marzo 2012, con Milito e Palacio che hanno rimontato il gol iniziale dell’allora bianconero Vidal. Sulla lavagna scommesse di Betaland l’atteso segno «2» per la formazione di Conte è proposto a 3,20, ma la Juventus è favorita 2,20. A 3,65 il pareggio. I più attesi sono ovviamente Cristiano Ronaldo e Lukaku: sulla lavagna marcatori di Betaland il portoghese è proposto in gol a quota 2,10, mentre il belga si gioca a 2,75.

Quote in bilico anche in Roma-Lazio. Biancocelesti ancora a caccia della zona Champions e giallorossi stimolati sia dalla necessità di tenere a distanza il Sassuolo, sia dalla volontà di Fonseca di salutare i tifosi con una vittoria importante. La Roma peraltro non vince un derby dal dal 29 settembre 2018. Le quote Betaland su Roma-Lazio (sabato 15 maggio ore 20:45) danno la formazione di Inzaghi favorita nei pronostici a 2,24, contro il segno «1» a 3,15. A 3,65 il pareggio.

Punti salvezza in Spezia-Torino, con i granata proposti vincenti a 2,40, mentre l'Atalanta è favorita contro il Genoa e non dovrebbe avere problemi a confermarsi al secondo posto a quota 1,20. Devono vincere anche il Napoli a Firenze («2» a 1,50) e il Milan in casa contro il Cagliari «1» a 1,41. Il Benevento non ha alternative alla vittoria contro il Crotone: se non ottiene l'«1» a 1,50 i campani retrocedono in Serie B.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password