Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/08/2021 alle ore 19:00

Scommesse

13/05/2021 | 12:30

MotoGP: Bagnaia e Quartararo testa a testa a Le Mans ma Márquez rimane sempre il favorito per il Mondiale su Sisal.it

facebook twitter pinterest
MotoGP: Bagnaia e Quartararo testa a testa a Le Mans ma Márquez rimane sempre il favorito per il Mondiale su Sisal.it

ROMA - Tre podi nei primi quattro Gran Premi del Motomondiale 2021. Francesco Bagnaia, per tutti semplicemente Pecco, è il più in forma tra i piloti della MotoGP e la sua leadership nella classifica iridata, in sella alla Ducati ufficiale, non è frutto del caso. Il pilota torinese, domenica pomeriggio nel Gran Premio di Francia, andrà a caccia, da favorito, del primo successo nella classe regina. Un’ipotesi, questa, assai probabile per gli esperti di Sisal Matchpoint che vedono la vittoria di Bagnaia a 4,00. Il numero 63 della Ducati, sul tracciato transalpino, ha già vinto nel 2018 ma in Moto2. Appaiato in quota al pilota di Borgo Panigale ci sarà Fabio Quartararo, idolo di casa e reduce dall’operazione all’avambraccio destro per la sindrome compartimentale. Il francese, nonostante non si presenti ancora al 100%, cerca di riprendersi il primo posto in classifica essendo staccato di due sole lunghezze da Bagnaia. La “prima fila” dei favoriti per il Gran Premio di Francia è completata da Jack Miller con l’altra Ducati. L’australiano che ha dominato a Jerez davanti al compagno di squadra, è deciso a confermare l’ottimo stato di forma per accorciare ancora di più il distacco dalla testa del Mondiale. Il back to back di Miller, che qui ha vinto nel 2014 in Moto3, si gioca a 5,00.

Alle spalle dei favoriti, si piazza un terzetto di piloti agguerriti pronti a far saltare il banco: Franco Morbidelli, Maverick Viñales e Marc Márquez, tutti vincenti a 7,50. Proprio lo spagnolo della Honda, nonostante il grande distacco in classifica, rimane il grande favorito per il titolo mondiale secondo gli esperti di Sisal Matchpoint. Così la nona corona iridata, la sesta in MotoGP, per Marc Márquez è data a 3,00. Alle spalle del fenomeno di Cervera, si fa largo la coppia Pecco Bagnaia- Fabio Quartararo, tra i più in forma a inizio stagione, vincenti a quota 3,50. Chi non molla è il campione del mondo in carica, Joan Mir che vorrebbe confermare il titolo in sella alla Suzuki: il secondo mondiale consecutivo dello spagnolo pagherebbe 5 volte la posta.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password