Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2021 alle ore 21:20

Scommesse

06/10/2021 | 12:10

Nations League: Belgio-Francia, nuova sfida in semifinale. Un altro 1-0 per i transalpini, come 3 anni fa, a 7,75 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Nations League: Belgio Francia nuova sfida in semifinale. Un altro 1 0 per i transalpini come 3 anni fa a 7 75 su Sisal.it

ROMA - Quella tra Belgio e Francia è una rivalità che affonda le sue radici nella notte dei tempi visto che il primo confronto tra le due nazionali è datato 1 maggio 1904, gara che terminò con uno spettacolare 3-3. Da allora Diavoli Rossi e transalpini si sono sfidati altre 73 volte con un bilancio che sorride ai ragazzi oggi allenati da Roberto Martinez: 30 successi del Belgio, 25 della Francia e 19 pareggi. I belgi però, in gare ufficiali, non battono gli avversari di sempre da ben 40 anni: ecco perché, domani sera a Torino nella semifinale di Nations League, la formazione di Deschamps parte leggermente favorita. Gli esperti di Sisal Matchpoint vedono il trionfo di Benzema e compagni a 2,50 rispetto al 3,00 del Belgio con il pareggio vicinissimo, a 3,15. Francia leggermente avanti anche per il passaggio del turno: l’1,80 dei Galletti si contrappone al 2,00 dei Diavoli Rossi. Le partite tra le due nazionali sono spesso tirate e avare di gol, ma non di emozioni, come dimostrano sei delle ultime otto sfide terminate con meno di tre reti complessive. Normale quindi che l’Under, a 1,62, si faccia preferire all’Over, dato a 2,10. Tre anni fa, nelle semifinali del Mondiale in Russia, la Francia si impose per 1-0: lo stesso risultato esatto, domani sera, si gioca a 7,75 mentre per quello in favore del Belgio si sale fino a 8,75.

Il 6 luglio del 2018, giorno dell’ultimo confronto diretto alla Gazprom Arena, fu Samuel Umtiti a decidere la sfida con un colpo di testa. Stavolta il difensore non sarà della partita sia per motivi fisici, infortunio al ginocchio che ne ha limitato le prestazioni negli ultimi due anni, che tecnici, Koeman al Barcellona non lo considera e non gli ha fatto giocare neanche un minuto in stagione. Domani sera, sarà una lotta a tre per chi emergerà a protagonista: Romelu Lukaku, Karim Benzema e Kylian Mbappé. Sono loro, tutti in quota a 3,00, i maggiori indiziati a entrare nel tabellino dei marcatori. Eden Hazard punta invece a ripetersi essendo l’unico, tra i convocati delle due nazionali, ad aver già segnato nella sfida: un’altra rete del numero 10 del Belgio è offerta a 4,50.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password