Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/02/2023 alle ore 09:57

Scommesse

07/12/2022 | 14:31

Qatar 2022: Marocco campione a quota 35 su Betaland. Era a 250 alla vigilia del Mondiale

facebook twitter pinterest
Qatar 2022: Marocco campione a quota 35 su Betaland. Era a 250 alla vigilia del Mondiale

ROMA - C'è una protagonista inattesa nelle quote Qatar 2022,  il Marocco, che è tra le otto squadre che giocheranno i quarti di finale del Mondiale. Dopo il primo posto nel Gruppo F e l'eliminazione del Belgio i nordafricani hanno passato gli ottavi ai danni della Spagna e si preparano anche con un po' di ottimismo alla sfida contro il Portogallo. I lusitani hanno impressionato contro la Svizzera, vincendo per 6-1, ma sulla lavagna scommesse di Betaland Hakimi e compagni godono comunque della credibilità dei quotisti in chiave passaggio del turno.

La speciale lavagna testa a testa dà il Marocco in semifinale a 3,30, quota più alta rispetto a quella legata al Portogallo, a 1,30. Per quanto riguarda le altre sfide il Brasile è favorito con la Croazia a 1,15, contro la proposta di 4,90 per Modric e compagni. Maggiore incertezza tra l'Olanda (a 2,25) e l'Argentina (a 1,60) e tra l'Inghilterra (a 2,05) e la Francia (a 1,72).

Nelle quote per la vittoria del Mondiale il Marocco si gioca a 35: era a 125 volte la posta prima della vittoria con la Spagna e a 250 alla vigilia della competizione. É ancora ampio ovviamente il distacco dalle favorite: sul podio ci sono Brasile a 2,75, Francia a 5,00 e Argentina a 6,50.

RED/Agipro

Foto credits Mohammed Ayman Nechchad CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Snaitech Cash Out squadra campione

Snaitech, al via Cash Out sulla squadra campione d'Italia

01/02/2023 | 16:25 ROMA - Un'altra novità nello scenario delle scommesse sportive che allinea il mercato italiano al panorama internazionale, rivoluzionando in positivo l'esperienza dei consumatori. Snaitech, azienda leader in...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password