Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2022 alle ore 20:35

Scommesse

28/10/2022 | 18:14

Snaitech supera il collaudo PSQF4. Ricciardi (Chief Technology Officer): "Opportunità di crescita e sviluppo, innovazione parte integrante della nostra identità"

facebook twitter pinterest
SNAITECH SUPERA IL COLLAUDO PSQF4

ROMA - Snaitech, azienda leader in Italia nel settore del gaming e del betting, ha superato con successo il collaudo PSQF4 (protocollo scommesse sportive a quota fissa) ed è pronta ad offrire tempestivamente ai propri consumatori tutte le novità introdotte dal decreto n.145 del 1° agosto 2022, pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 28 settembre e da oggi ufficialmente in vigore. Cash out, nuovi massimali di vincita, le popolari scommesse Draw No Bet e Asian Handicap sono le principali novità, disponibili nelle prossime settimane.  

Ha dichiarato Morgan Ricciardi, Chief Technology Officer di Snaitech: «Il superamento del collaudo PSQF4 introduce stimolanti opportunità di crescita e sviluppo nel mercato delle scommesse sportive, aumentando la nostra competitività nei confronti del mercato internazionale e consentendoci al tempo stesso di schierarci ancora una volta a favore del gioco legale e responsabile. L'innovazione è parte integrante dell'identità di Snaitech che ha fondato e mantenuto la propria leadership negli anni cercando sempre di anticipare le tendenze all'interno di un settore ad alto contenuto tecnologico. Le nuove funzionalità introdotte ci permetteranno di migliorare ulteriormente l'esperienza dei nostri consumatori tanto nel retail quanto nel digital, settori che continueranno ad integrarsi e contaminarsi tra loro in un percorso volto al raggiungimento di quello che da sempre è il nostro obiettivo principale: fornire un'esperienza di gioco all'avanguardia, sempre più moderna, completa ed immersiva.» 

Tra gli elementi più innovativi e migliorativi c'è il Cash Out, ovvero la possibilità per gli utenti di riscuotere anticipatamente o di rinegoziare la scommessa fatta, senza aspettare il termine dell'evento sportivo. In questo modo l'utente potrà incassare una parte della potenziale vincita iniziale. 

Gli utenti più esperti potranno cimentarsi con l'Asian Handicap, una speciale modalità di scommessa importata in Europa dal mercato asiatico, grazie alla quale è possibile attribuire uno svantaggio o vantaggio ad una squadra così da offrire quote più interessanti su un determinato avvenimento. Una novità già collaudata con successo nel basket, sport nel quale spesso il divario tra le squadre è più evidente: al fine di diminuire questo gap, viene assegnato uno svantaggio in partenza al team più forte. Lo scopo delle scommesse con handicap asiatico è quello di eliminare il pareggio e di avere quindi soltanto due esiti possibili.  

Altra grande novità è la Draw No Bet, una scommessa particolarmente popolare nello sport del calcio, che abolisce completamente il pareggio proponendo quote riferite esclusivamente alla vittoria di una delle due squadre. Se il match si conclude in parità, viene restituita la puntata iniziale. 

Infine, la modifica della posta minima e vincita massima, che consente la giocata minima di 1 euro (in precedenza 2 euro), con la possibilità di incrementare la puntata di 5 centesimi alla volta, mentre il tetto massimo di vincita è stato alzato da 10mila a 50mila euro.  

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password