Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/05/2018 alle ore 17:00

Scommesse

24/11/2017 | 12:33

Scommesse online, Caci (Sportradar): «America Latina, potenzialità immense per i bookmaker»

facebook twitter google pinterest
Scommesse online CACI SPORTRADAR

ROMA - Un mercato emergente, con grandi prospettive, legate alla sempre crescente penetrazione di internet e dei dispositivi mobili. Presente e futuro delle scommesse online in America Latina sono stati il focus dell’intervento di Lorenzo Caci, Director of Sales di Sportradar per l’Europa del Sud e America Latina, durante il summit di KPMG organizzato oggi al Summit of iGaming di Malta. «Con una popolazione di 620milioni di persone, la cui maggioranza è sotto i 25 anni, e un interesse per il calcio ad altissimi livelli, il Sud America è uno dei mercati emergenti nel mondo del betting - ha spiegato Caci - I margini per i bookmaker sono elevati, anche se la situazione va ancora inquadrata a livello normativo: al momento solo la Colombia presenta un mercato online regolamentato». Nel quadro attuale il calcio è lo sport su cui si scommette di più, principalmente sul tradizionale «1X2». Le puntate avvengono in modalità pre-match e sono di bassa entità, piazzate soprattutto nei punti fisici. Il gioco però, si sta gradualmente spostando sul canale online, ha proseguito Caci, soprattutto grazie alla diffusione delle connessioni e dei dispositivi mobili: «Il costo delle connessioni internet è ancora elevato, ma nei prossimi quattro anni gli utenti “mobile” arriveranno a 450 milioni, con una crescita del 50%. L’America Latina, dopo l’Africa, è la regione dove è prevista la crescita più elevata». Quanto alle dimensioni dei singoli mercati, il più grande è quello del Brasile (con GGR da circa 400milioni di dollari all’anno tra scommesse e casinò) seguito da Colombia (82mln), Messico (51mln) Cile (32mln) e Argentina (19mln). «L’America Latina è una delle ultime zone “.com” rimaste. Il potenziale di clienti da attirare è altissimo, ma la competizione è ancora bassa e per il momento non si vedono grandi investimenti in quell’area». AG/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

superbike quote donington

Sbk, a Donington sogna la Yamaha: il bis di van der Mark a 7,50

26/05/2018 | 18:00 ROMA - Colpo di scena nella tappa del Mondiale Superbike a Donington, dove Michael van der Mark vince gara1 e riporta la Yamaha al successo dopo quasi sette anni. Una vittoria a sorpresa che rilancia le ambizioni della casa di Iwata...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password