Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/09/2022 alle ore 20:35

Scommesse

04/03/2022 | 11:38

Serie A: Napoli-Milan, lo scudetto passa dal Maradona. Mertens sogna un’altra notte da protagonista: gol a 3,00 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Serie A – Napoli Milan lo scudetto passa dal Maradona Mertens sogna un’altra notte da protagonista: gol a 3 00 su Sisal.it

ROMA - Lo scudetto passa dal Maradona. Domenica sera Napoli e Milan si sfidano in un match che potrebbe dire molto in ottica campionato. La formazione di Spalletti, secondo gli esperti Sisal, parte favorita a 2,15 contro il 3,60 dei rossoneri mentre per il pareggio si scende fino a 3,25. Una differenza importante nonostante le due squadre siano appaiate in testa alla classifica perché la storia recente della sfida vede la bilancia pendere tutta a favore degli azzurri: negli ultimi 21 confronti, infatti, si sono registrati 11 successi del Napoli, 8 pareggi e solo 2 vittorie del Milan. La Combo Goal+Over, offerta a 2,05, è molto probabile essendosi verificata nei cinque incroci più recenti al Maradona. Vista la grande posta in palio non è da escludere un ricorso al VAR per le questioni più spinose, ipotesi che si gioca a 3,00. Un Ribaltone, in quota a 7,25, appare difficile ma non impossibile vista la posta in palio. Proprio Dries Mertens fu il grande protagonista della rimonta nel 2018 tanto che il belga, tre gol al Milan tutti in casa, sogna un’altra notte da protagonista. La quarta marcatura del folletto belga ai rossoneri è data a 3,00. Pioli si affida ancora una volta alla velocità di Rafa Leao per scardinare la difesa partenopea tanto che il gol del portoghese pagherebbe 4 volte la posta.

Domani pomeriggio, all’Olimpico, Roma e Atalanta si giocano invece una bella fetta dell’Europa che conta. Partita che viaggia sul filo dell’equilibrio, secondo gli esperti Sisal, con i giallorossi leggermente avanti a 2,60 contro il 2,70 dei bergamaschi mentre si sale fino a 3,40 per la divisione della posta. I capitolini non battono la Dea, tra le mura amiche, da 8 anni quando si imposero per 3-1: lo stesso risultato esatto, domani, è dato a 20 mentre quello per la formazione di Gasperini a 21. La soluzione da lontano potrebbe essere una chiave della sfida visto che una rete da fuori area si gioca a 2,50. Nicolò Zaniolo vuole mettersi alle spalle un periodo poco fortunato e vuole tornare subito a gioire insieme al compagno di reparto Tammy Abraham: la SuperCoppia giallorossa, con assist del numero 22 per la rete del bomber inglese, pagherebbe 12 volte la posta. Gasperini, invece, spera che Jeremy Boga lasci il segno all’Olimpico: la prima rete in maglia atalantina del franco ivoriano è data a 4,50.

La Juventus, dopo il blitz a Firenze in Coppa Italia, cerca altri tre punti in casa contro lo Spezia: vittoria a bassa quota, 1,25, per la formazione di Allegri rispetto al blitz ligure offerto a 12. Proprio la Fiorentina di Italiano vuole ritrovare subito la vittoria contro il Verona: successo toscano a 2,00 mentre il trionfo gialloblù è dato a 4,00. La Lazio, vincente a 2,10, parte favorita contro un Cagliari, in quota a 3,60, da non sottovalutare visti i nove punti centrati nelle ultime 5 uscite in campionato.

RED/Agipro

Foto Credits football.ua CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password