Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2022 alle ore 14:53

Scommesse

11/11/2022 | 19:00

Serie A: il Napoli affronta un Udinese che non sa più vincere su BetFlag

facebook twitter pinterest
Serie A: il Napoli affronta un Udinese che non sa più vincere su BetFlag

ROMA - Sarà sicuramente uno dei big match della quindicesima giornata del massimo campionato, l’ultima prima della lunga sosta per i Mondiali del Qatar con l’Italia per la seconda volta consecutiva rimasta fuori dalla competizione. Allo stadio Maradona domani 12 novembre alle 15 la capolista Napoli farà gli onori di casa ad Udinese che, dopo un avvio di stagione scoppiettante, ha smarrito la via del successo, l’ultimo il 3 ottobre scorso, e si è allontanata dalle zone nobili della classifica per aver raccolto solo quattro pari ed una sconfitta nelle ultime cinque giornate di campionato. Attualmente sono quattordici i punti che separano in classifica le due antagoniste con i padroni di casa che scenderanno in campo per conquistare l’undicesima vittoria consecutiva e tentare un ulteriore allungo in classifica.

I friulani sono reduci da un pareggio in trasferta contro lo Spezia mente i napoletani dal successo casalingo contro l’Empoli per 2 a 0 successo firmato da Lozano e Zielinski Non è la prima volta che il tecnico Luciano Spalletti di un filotto di vittorie così significative. C’era riuscito nel lontano campionato 2005/2006 quando sedeva sulla panchina della Roma ed inanellò la decima perla sempre contro la formazione toscana per poi allungare la serie ad undici vittorie consecutive con il derby contro la Lazio. La scorsa stagione gli azzurri bissarono il successo dell’andata fuori casa terminata per 4 a 0 e 2 a 1 nella partita di ritorno alle pendici del Vesuvio. Tra serie A, serie B e Coppa Italia le due squadre si sono già affrontate novanta volte con quaranta vittorie all’attivo dei padroni di casa, diciannove invece per i bianconeri e trentuno pareggi con in totale 142 gol fatti e 112 subiti.

La lavagna dei BetFlag è stata colorata di azzurro dai suoi betting analyst che scommettono sul successo dei locali e propongono l’1 basso a 1,50, ben distante dalla quota 5,90 abbinata al 2 con l’X alto a 4,70. Con ben trentaquattro gol all’attivo fatti, contro gli appena dieci subiti, sono gli attaccanti del Napoli i maggiori indiziati ad avere il proprio cognome trascritto nella casella riservata ai marcatori. Il più papabile è Victor Osimhen con la quota più bassa a 1,82, a seguire Giovanni Simeone a 2,40, Giacomo Raspadori a 2,43, il georgiano Khvicha Kvaratskhelia a 2,60 Hirving Lozano a 2,67. Per l’Udinese il più titolato a mettere a segno almeno un gol è Beto a 3,65.

RED/Agipro

Foto Credits Soccer.ru CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password