Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2021 alle ore 19:05

Scommesse

15/05/2021 | 14:25

Tennis. Sonego senza limiti a Roma, adesso c’è Djokovic. Per la finale serve un altro miracolo

facebook twitter pinterest
Tennis. Sonego senza limiti a Roma adesso c’è Djokovic. Per la finale serve un altro miracolo

ROMA - Lorenzo Sonego batte Andrej Rublev e fa scoppiare la tennis mania. L’impresa del torinese agli Internazionali d'Italia, a Roma, è di quelle da ricordare, ma non c’è tempo per gustarsi un successo storico visto che tra poche ore Sonego tornerà in campo per giocarsi la semifinale contro Novak Djokovic. Una missione quasi impossibile per l’italiano, come confermano i betting analyst di 888sport.it che vedono favorito il serbo: l’attuale numero 1 del ranking, infatti, ha tutti i favori del pronostico dalla sua tanto che la vittoria vale “appena” 1,12 volte la posta mentre un successo di Sonego, che vale l’accesso alla finale, si trova in quota a 6,75. 

Il risultato più probabile è la vittoria per 2-0 di Djokovic, in quota a 1,44 mentre il successo dell’italiano con lo stesso punteggio vale 13 volte la posta. Eppure l’unico precedente sorride al tennista azzurro, capace di battere Djokovic a Vienna nei quarti di finale. Servirà un’altra impresa a Sonego che, dopo aver eliminato Thiem e Rublev, rispettivamente numero 4 e 7 del ranking, dovrà riuscire a battere il leader per riportare un italiano in finale dopo Panatta che, nel 1978, si arrese solo all'ultimo atto contro Bjorn Borg.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password