Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/07/2019 alle ore 20:52

Altri sport

24/04/2019 | 13:40

F1, Azerbaigian: dominio Mercedes, Vettel speranza rossa a 3,50 su Snai

facebook twitter google pinterest
F1 Azerbaigian Mercedes Vettel Snai

ROMA - Ferrari all'attacco per dare uno strattone al dominio Mercedes in Formula 1. Dopo tre doppiette in altrettante gare disputate, le Frecce d'Argento si prendono la prima fila nella griglia virtuale delle quote SNAI per il Gp d'Azerbaigian, in programma domenica. D'obbligo il primo posto per Lewis Hamilton, favorito sia per la pole position, sia per la gara di Baku, in entrambi i casi a 2,75; buono anche il piazzamento di Valtteri Bottas, che dopo un avvio di stagione in sordina, nelle previsioni dei betting analyst è ora tornato in primo piano, a 3,50 per le qualifiche e a 4,50 per il gran premio. La scuderia di Maranello arriva alla prove del nove su un circuito dove non ha mai vinto: la scossa di Vettel, a cui il successo manca dal Gp del Belgio del 2018, si gioca a 3,50. Poco più in alto l'altro ferrarista, Charles Leclerc, che a Baku ha vinto quando correva ancora in Formula 2 e ha conquistato i primi punti in Formula 1, dando una svolta alla sua carriera nel circus. La rivincita del monegasco dopo la beffa nel Gp del Barhain e il deludente quinto posto in Cina, pagherebbe 4,50.

Giovinazzi per la zona punti - In agguato, come sempre, c'è Max Verstappen: il pilota Red Bull ha tenuto botta con il podio conquistato in Australia e i due quarti posti in Bahrain e in Cina. Un altro piazzamento tra i primi tre classificati è offerto a 2,35, la vittoria a sorpresa è a 15. Occhi puntati anche su Antonio Giovinazzi, a zero punti dopo tre gare, al contrario del compagno di squadra Kimi Raikkonen, sempre tra i primi dieci classificati: la possibilità che entrambe le Alfa Romeo vadano a punti a Baku vale 7,50, e si sale a 15 per il piazzamento del pilota pugliese tra i primi sei.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

tour de france

Tour de France: in quota è sfida Thomas-Bernal

16/07/2019 | 15:20 ROMA - Quando il Tour de France è arrivato a metà e restano 11 tappe da correre, tra cui sei di montagna e una cronometro, la situazione è ben definita nelle previsioni dei bookmaker. La vittoria, salvo scossoni,...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password