Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/10/2020 alle ore 19:01

Altri sport

12/03/2020 | 12:41

F1 al via, Hamilton favorito nella gara di Melbourne e nel Mondiale su Sisal Matchpoint

facebook twitter google pinterest
F1 Hamilton Sisal Matchpoint

ROMA - La Formula 1 scalda i motori per l’avvio della nuova stagione. L’emergenza Coronavirus solleva qualche dubbio sulla prima gara, quella sul circuito di Melbourne in Australia, ma per ora la Federazione ha deciso di andare avanti. Il bilancio del Gp di Australia vede comandare la McLaren con 11 successi, segue la Ferrari con 9, mentre la Mercedes è ferma a 4, con Hamilton che in questo circuito ha vinto solo due volte ma detiene il record di pole position, ben 8 di cui le ultime 6 in sequenza. Il campione del mondo in carica a Melbourne è arrivato secondo all’arrivo 4 volte consecutive ma stavolta, a guardare le quote di Sisal Matchpoint, dovrebbe interrompere il digiuno da primo posto che in Australia manca dal 2015: il pilota britannico è davanti a tutti, a 2.00, l’avversario più temibile è il compagno di scuderia, Bottas, a 4.50, alla pari con il pilota della Red Bull, Max Verstappen. Bisogna scendere sul terzo gradino del podio per trovare il primo pilota della Ferrari, ed è Charles Leclerc, proposto a 7.50, a quota più bassa di Sebastian Vettel – nonostante i 3 trionfi del tedesco sulla pista australiana- la cui vittoria è data a 9.00. Hamilton si presenta ai nastri di partenza di nuovo come il pilota da battere: il britannico alla guida della Mercedes, arrivato a quota 6 titoli iridati, anche quest’anno è il super favorito e stacca tutti a 1.50. Dietro di lui, Verstappen, a 5.00, e il compagno di scuderia Bottas, a 6.00. In casa Ferrari da sottolineare come quest'anno Leclerc parta davanti al proprio compagno di scuderia Vettel. Dopo la prima positiva stagione in rosso, il talentuoso ventiduenne monegasco è dato a 7.50, mentre per il trionfo mondiale di Vettel si sale a 12.00. 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password