Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/08/2022 alle ore 09:06

Altri sport

21/07/2022 | 11:49

F1, la Ferrari corre in casa nel Gran Premio di Francia: Leclerc, vincente a 2,25 su Sisal.it, è l’uomo da battere

facebook twitter pinterest
F1 la Ferrari corre in casa nel Gran Premio di Francia: Leclerc vincente a 2 25 su Sisal.it è l’uomo da battere

ROMA - Il trionfo al Gran Premio d’Austria, in casa dei rivali della Red Bull, ha rilanciato prepotentemente le quotazioni della Ferrari e di Charles Leclerc. Il monegasco, dopo aver espugnato il Red Bull Ring, va a caccia della prima vittoria nel Gran Premio di Francia, dodicesima tappa del Mondiale di Formula 1, in programma domenica prossima al Paul Ricard. Le vetture di Maranello hanno sempre dominato in terra transalpina le 17 vittorie e 17 pole position conquistate nel corso della storia: neanche a dirlo il Re Sole del GP di Francia è Michael Schumacher con 8 trionfi, di cui 6 al volante della Rossa. Statistiche che fanno di Charles Leclerc il grande favorito per la corsa a Le Castellet tanto che gli esperti Sisal vedono una sua vittoria, la quarta stagionale, a 2,25. Il numero 16 della Ferrari però vuole riprendersi anche la pole position: la settima partenza al palo dell’anno si gioca a 2,25.

Come sempre al fianco di Leclerc ci sarà Max Verstappen voglioso di tornare sul gradino più alto del podio dopo la sconfitta subita sui tornanti di casa. Il campione in mondo in carica ha vinto lo scorso anno a Le Castellet ed è deciso a ripetersi anche per allungare in classifica sul ferrarista. Il fenomeno della Red Bull che bissa il successo del 2021 è offerto a 2,50 mentre in ottica qualifiche è appaiato a Leclerc con la medesima quota del ferrarista.

Il terzo podio consecutivo, e una ritrovata Mercedes, hanno dato morale a Lewis Hamilton che in Francia, dove ha trionfato nel 2018 e 2019, vuole riprendere il feeling con una vittoria che manca da ben 11 gare. Il sette volte campione del mondo vuole recitare il ruolo di terzo incomodo e il suo successo pagherebbe 9 volte la posta. Stessa quota per Sergio Perez, sull’altra Red Bull, mentre Carlos Sainz, con la seconda Ferrari, e George Russell, alla guida della Mercedes numero 63, partono dalla quarta fila visto che passare primi sotto la bandiera a scacchi si gioca a 12.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password