Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2022 alle ore 09:45

Altri sport

26/05/2022 | 13:13

Formula 1. Leclerc vuole sfatare il tabù del Gran Premio di Monaco. Il ferrarista profeta in patria a 2,00 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Formula 1 – Leclerc vuole sfatare il tabù del Gran Premio di Monaco Il ferrarista profeta in patria a 2 00 su Sisal.it

ROMA - Il primo ritiro dell’anno, sommato alla terza vittoria consecutiva di Max Verstappen, ha lasciato tanto amaro in bocca a Charles Leclerc che ora si trova a inseguire, nella classifica iridata, il campione del mondo. Ma non c’è tempo per le recriminazioni perché il Circus della Formula 1 non si ferma e viaggia spedito verso la corsa più iconica del mondo: il Gran Premio di Monaco. Charles Leclerc, domenica prossima, prova ad abbattere un tabù visto che, sulle curve di casa, ha racimolato due ritiri e un diciottesimo posto. Gli esperti Sisal sono però convinti che stavolta il numero 16 della Ferrari possa salire sul gradino più alto del podio essendo il favorito a 2,00. Leclerc sogna non solo di essere profeta in patria ma anche di entrare nel ristretto gruppo di piloti della Rossa, sei, che hanno trionfato nel Principato. Se il leader della Ferrari cerca il riscatto, Max Verstappen va a caccia di conferme e del quinto successo della stagione, il quarto di fila. Il pilota della Red Bull, ancora davanti a tutti a 2,50, è determinato a bissare il trionfo del 2021 quando tagliò il traguardo davanti a Sainz e Norris. Super Max è in un momento di grande forma ed è determinato ad allungare in classifica nei confronti dell’eterno rivale Leclerc. Punta ad essere il terzo incomodo Carlos Sainz ancora alla ricerca della prima vittoria della carriera in Formula 1. Lo spagnolo della Ferrari, secondo lo scorso anno, potrebbe centrare il colpo grosso proprio tra i tornanti di Montecarlo dove ha dimostrato di trovarsi a suo agio: Sainz primo sotto la bandiera a scacchi che pagherebbe 10 volte la posta. Alle spalle dei tre protagonisti un terzetto di piloti è pronto a dare battaglia. George Russell, Sergio Perez e Lewis Hamilton sanno di dover inseguire ma, in una gara particolare come il Gran Premio di Monaco, sono altrettanto consapevoli che tutto può accadere. Sia i due piloti della Mercedes che il messicano della Red Bull si giocano vincenti a 16.

RED/Agipro

Foto credits: Ferrari Media

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password