Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/11/2021 alle ore 19:00

Altri sport

15/11/2021 | 15:20

Formula 1. Hamilton si avvicina a Verstappen nella lotta al titolo. L’ottava corona Mondiale per l’inglese a 1,95 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Formula 1 Hamilton Verstappen titolo Sisal.it

ROMA - La squalifica di Lewis Hamilton per una irregolarità nell’ala posteriore della sua Mercedes, con conseguente partenza dell’inglese dall’ultimo posto nella Gara Sprint di sabato, aveva illuso i tifosi di Max Verstappen che il discorso Mondiale fosse chiuso. Invece il sette volte iridato di Formula 1 ha tirato fuori rabbia, grinta e determinazione tanto da finire quinto nella gara sprint e poi vittorioso nel Gran Premio del Brasile di domenica. Una prova di forza, quella di Hamilton, che ha rilanciato prepotentemente le quotazioni del numero 44 della Mercedes in ottica titolo. A tre gare dal termine, infatti, Max Verstappen rimane ancora il leader iridato con 14 punti di vantaggio sul campione del mondo in carica ma adesso il fenomeno della Red Bull sa che non dovrà più sbagliare nulla. Secondo gli esperti di Sisal Matchpoint rimane lui il grande favorito per la vittoria finale vista la quota di 1,80 per il suo primo alloro: Verstappen, su diciannove gare stagionali, si è imposto in 9 occasioni e in 6 è giunto secondo a cui si aggiungono 9 pole.

Un domino che però non è bastato per battere ancora Lewis Hamilton il quale, a 36 anni, vuole diventare il pilota ad aver vinto più titoli in assoluto, un primato attualmente condiviso con Michael Schumacher. Il britannico, sei successi e sette secondi posti in questo 2021, è sempre lì pronto a sferrare il colpo decisivo consapevole che, nel trittico Mediorientale che chiuderà la stagione, Qatar, Arabia Saudita ed Emirati Arabi, avrà la meglio chi commetterà meno errori. Inoltre due di questi circuiti saranno nuovi per tutti mentre a Yas Marina Hamilton si è imposto in 5 occasioni contro una sola del rivale nella corsa al titolo. Numeri importanti che danno fiducia a Lewis tanto che l’ottavo mondiale per lui, il quinto consecutivo, si gioca a 1,95.

Al pari del Mondiale Piloti, anche la lotta per il titolo Costruttori, è racchiusa a una sfida tra Mercedes e Red Bull. Le due scuderie si sono imposte nelle ultime 11 edizioni, 4 successi austriaci prima dei 7 allori consecutivi delle Stelle d’Argento, e la sfida si deciderà anche grazie alle seconde guide, Sergio Perez e Valtteri Bottas. La Mercedes, undici punti di vantaggio sui rivali, rimane grande favorita a 1,65 ma la Red Bull, il cui quinto titolo tra i costruttori si gioca a 2,10, non mollerà fino all’ultima curva.

RED/Agipro

Foto Credits Flickr Jen Ross CC BY-ND 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password