Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2018 alle ore 19:02

Altri sport

21/04/2018 | 16:32

Scommesse, Liegi-Bastogne-Liegi: Valverde contro il mito Merckx, l'exploit di Nibali vale 10

facebook twitter google pinterest
Liegi Bastogne ciclismo

ROMA - L'obiettivo è Eddy Merckx, l'uomo più vincente nella storia del ciclismo. L'ombra del Cannibale si staglierà domani sul cammino di Alejandro Valverde, in caccia del suo quinto successo alla Liegi-Bastogne-Liegi, la decana delle classiche. Un exploit che, appunto, nella storia è riuscito solo a Merckx. Il murciano, sulla soglia dei 38 anni, ha avuto un inizio di stagione vincente, ma è rimasto all'asciutto nei primi due appuntamenti delle Ardenne (Amstel Gold Race e Freccia Vallone): nondimeno è lui per i bookmaker il favorito assoluto della Liegi. Su Snai il suo successo vale 3,50, quota significativamente bassa. Sulle sue tracce, a 5,00, il francese Alaphilippe, che mercoledì alla Freccia Vallone ha battuto proprio Valverde, togliendogli sotto il naso il sesto alloro in cima al Muro di Huy. Per il resto, si passa in doppia cifra: a 10 viaggia Nibali, che proprio alla Freccia, con uno spunto nel finale rientrato solo all'ultimo chilometro, ha comunicato a tutti che la condizione è buona e le ambizioni alte. Lo Squalo ha questa corsa nelle sue corde, anche se finora si è fermato al secondo posto del 2012. Stessa quota per Matthews, seguito da Wellens e Bardet, a 15. Fra gli outsider, anche Pozzovivo, a 25.

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

eurolega milano scommesse

Eurolega, Milano contro il tabù Olympiakos: successo a 3,75

18/10/2018 | 14:48 ROMA - Il primo ko stagionale è arrivato a testa alta, in casa contro il Real Madrid, per appena sei punti e dopo aver dominato per larghi tratti l’incontro. Adesso l’Armani Exchange Milano cerca il pronto riscatto...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password