Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2019 alle ore 20:43

Altri sport

04/04/2019 | 11:13

Lotta al match-fixing, Rugby Football League prolunga l'accordo con Sportradar

facebook twitter google pinterest
Lotta match fixing Rugby Football League Sportradar

ROMA - La Rugby Football League ha esteso fino al 2020 l'accordo con Sportradar, con cui collabora dal 2017. «Siamo lieti di estendere la nostra partnership con Sportradar e anche di confermare che non sono state segnalate irregolarità in oltre 200 partite monitorate nel 2018. La RFL è pienamente impegnata a garantire l'integrità del gioco e questo accordo è una parte fondamentale di tale impegno. Sportradar è un partner eccellente per noi, sia nella fornitura di servizi di monitoraggio, sia per la realizzazione di workshop sull'integrità», ha detto Alan Darfi della RFL. «L'estensione della nostra partnership con la Rugby Football League dimostra il nostro continuo investimento sia nel Fraud Detection System (FDS), sia nella nostra rete di esperti di scommesse altamente qualificati in tutto il mondo. In oltre 200 partite monitorate nella stagione 2018, il FDS non ha trovato alcuna irregolarità. La Rugby Football League investirà ancora una volta nei nostri workshop di formazione per giocatori e funzionari dei club», ha aggiunto Andreas Krannich, Managing Director degli Integrity Services di Sportradar.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password