Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2017 alle ore 13:08

Altri sport

10/06/2016 | 08:54

Match-Fixing: accordo tra Sportradar e la federazione basket bulgara

facebook twitter google pinterest
MatchFixing Sportradar Lega Basket bulgara

ROMA - La Federazione Bulgara di basket ha annunciato la sua partnership con Sportradar Security Services. Secondo l'accordo, il sistema di rilevamento delle frodi di Sportradar monitorerà le partite di tutta la stagione 2016/17 della National Basketball League, così come le partite del campionato femminile. In tutto, la FDS controllerà le scommesse live di oltre 450 operatori di scommesse per oltre 240 partite in questa stagione. "La nostra partnership con Sportradar è un messaggio chiaro: il basket bulgaro vuole crescere secondo i principi dello sport. Vogliamo che i matchfixers ci temano e che capiscano che la Bulgaria vuole un basket in cui valgono il talento e le capacità dei giocatori e degli allenatori", ha detto il presidente della federazione bulgara Georgi Glushkov. "Due anni fa abbiamo sviluppato e lanciato la prima versione del Fraud Detection System per il basket, in sintonia con le realtà di questo sport unico e con il mercato delle scommesse globali. Abbiamo lavorato con una serie di federazioni di basket, internazionali e nazionali. Apprezziamo la fiducia che ci è sta concessa da parte della Federazione bulgara e il modo coraggioso con cui protegge l'integrità dei propri atleti. Lavoreremo con loro nei prossimi mesi per salvaguardare questo sport", ha concluso Andreas Krannich, Sportradar Security Services Managing Director. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

rossi aragon quote

MotoGp, Aragon: super Rossi in prima fila, l’impresa vale 7,50

23/09/2017 | 18:10 ROMA - Prima fila che sa d’impresa per Valentino Rossi ad Aragon. Il pilota Yamaha, tornato a tempo di record dopo la frattura di tibia e perone rimediata a fine agosto, ha conquistato il terzo tempo nelle qualifiche sul circuito...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password