Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2021 alle ore 14:00

Altri sport

30/08/2021 | 15:47

MotoGp: Quartararo vede il titolo, a Mir e Bagnaia serve un miracolo per riaprire la lotta mondiale

facebook twitter pinterest
MotoGp: Quartararo vede il titolo a Mir e Bagnaia serve un miracolo per riaprire la lotta mondiale

ROMA - Dopo il successo nel Gran Premio di Gran Bretagna, Fabio Quartararo si avvicina alla conquista del suo primo titolo mondiale nella classe regina tanto che una vittoria del francese, per i betting analyst di Olybet.it, vale appena 1,05 volte la posta. Una quota che lascia poco spazio agli avversari ai quali serve un vero e proprio miracolo sportivo. Molto staccato, infatti, il duo formato dal campione in carica Joan Mir e dall’italiano Francesco Bagnaia, reduci da una gara negativa sul circuito inglese. Un’incredibile rimonta di uno dei due, ancora a secco di vittorie in stagione, vale 13 volte la posta.

Attardati i ducatisti Johan Zarco, ancora sul podio della classifica mondiale, in quota a 30 e Jack Miller, l’unico oltre a Quartararo ad avere conquistato più di una vittoria nell’intera stagione, in quota a 40. Vale 75 il ribaltone del sudafricano della KTM Brad Binder, ultimo pilota del lotto sotto la tripla cifra mentre tutti gli altri, Rossi e Marquez compresi, sono ormai tagliati fuori.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password