Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/08/2022 alle ore 15:25

Altri sport

07/06/2022 | 10:30

NBA Finals. I Celtics si affidano al TD Garden contro i Warriors. Jayson Tatum vuole prendersi la scena: MVP a 2,25 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
NBA Finals – I Celtics si affidano al TD Garden contro i Warrios Jayson Tatum vuole prendersi la scena: MVP a 2 25 su Sisal.it

ROMA - Le prime due gare delle Finals NBA 2022 di basket tra Golden State Warriors e Boston Celtics hanno mostrato come la serie si prospetta lunga e incerta. La vittoria in rimonta dei verdi bostoniani in Gara 1 è stata subito pareggiata dal travolgente successo dei californiani in Gara 2. Così ora la sfida si sposta al TD Garden dove si giocheranno le prossime due partite con i ragazzi di Ime Udoka che puntano sul fattore casalingo per allungare sui rivali. Gli esperti Sisal vedono i Celtics favoriti in Gara 3 a 1,62 rispetto al 2,25 dei Warriors. Finora le vittorie di entrambe le squadre sono state abbastanza nette ma al TD Garden potrebbe andare in scena una gara punto a punto: ecco perché il margine di successo tra 1 e 5 punti è offerto a 2,75. Non è da escludere neanche l’ipotesi dei tempi supplementari in quota a 8,00. Sebbene Boston parta avanti in Gara 3, Golden State rimane leggermente favorita per la vittoria del titolo: 1,85 per Curry e compagni, 1,95 per i campioni della Eastern Conference. Le premesse perché si arrivi fino alla settima e decisiva partita ci sono tutte: così il risultato esatto di 4-3 per i Warriors è dato a 3,75, mentre si sale fino a 5,50 per quello in favore dei Celtics. Jayson Tatum è all’esordio nelle Finals NBA e, dopo una gara d’esordio sottotono, ha iniziato a carburare mettendo a segno 28 punti che non sono bastati per evitare la sconfitta ai suoi Celtics. Il numero 0 in maglia verde vuole alzare ancora l’asticella tanto che l’Over di 29,5 punti in Gara 3 è dato a 2,00. Tatum però non è tipo da accontentarsi e punta non solo all’anello ma anche al titolo di MVP, ipotesi in quota a 2,25. Dall’altra parte, Steph Curry ha inserito subito le marce alte segnando complessivamente 63 punti nelle prime due gare di finale. Il leader dei Golden State Warriors è pronto per la terza partita consecutiva da più di 30 punti, in quota a 2,00, ma anche per vincere, per la prima volta in carriera, il trofeo come miglior giocatore delle Finals. Curry infatti è il grande favorito per essere l’MVP della serie, ipotesi che si gioca a 1,80.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password