Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/07/2021 alle ore 19:03

Altri sport

22/07/2021 | 14:00

Scherma, Olimpiadi Tokyo: l’Italia domina la lavagna Betaland. Le possibili medaglie azzurre

facebook twitter pinterest
Scherma Olimpiadi Tokyo italia Betaland medaglie

ROMA - L’Italia si prepara a strappare medaglie nella Scherma alle Olimpiadi di Tokyo. Come da tradizione la spedizione azzurra punta forte sulla disciplina e sarà rappresentata in tutte le gare. Si parte sabato 24 luglio con le individuali e poi dal 27 inizieranno le sfide a squadre.

Sulla lavagna scommesse di Betaland, si legge in una nota, appare evidente che l’Italia può puntare all’Oro in tante specialità. Nel Fioretto individuale Alessio Foconi domina i pronostici a quota 4,00, ma è in buona compagnia con Daniele Garozzo e Andrea Cassara entrambi a quota 8,00. Lo statunitense Gerek Meinhardt è da temere a quota 6,00.

Nel fioretto a squadre maschile il team USA parte leggermente avanti a quota 2,00, ma l’Italia è comunque sul podio delle favorite a 5,00 volte la posta. A 4,50 c’è la Francia.

Nella sciabola individuale il sudcoreano Oh Sanguk è l’uomo da battere a quota 3,00 e in questo caso Luca Curatoli è più staccato a 10 su Betaland. La Corea del Sud è davanti a tutti anche nella sciabola a squadre a quota 2,00, ma anche quando non è favorita la squadra azzurra è sempre in zona podio e l’Oro non è impossibile a quota 5,00.

Andrea Santarelli è la nostra speranza nella spada individuale a quota 9,00 e in una gara estremamente equilibrata: l’ungherese Gergely Siklosi è favorito, ma la quota alta di 5,50 lascia intendere che la sfida è aperta. Stessa situazione nella spada a squadre, con la Francia che spicca ma a 3,50, mentre l’Italia è a 4,50.

Puntano in alto alle Olimpiadi di Tokyo anche le donne della scherma azzurra. Sarà difficile superare la russa Inna Deriglazova (quota 1,75) nel fioretto individuale, ma Alice Volpi ed Arianna Errigo sono proposte per l’Oro a quota 8,00 e hanno molte chance almeno in chiave podio. Sarà un testa a testa più equilibrato tra Russia (a quota 2,00 su Betaland) e Italia (a 2,50) anche nella gara fioretto a squadre femminile.

L’ucraina Olga Kharlan 2,25 è la regina nella sciabola individuale e in questo caso la nostra Irene Vecchi deve andare contro i pronostici a quota 25. Ci potremmo riscattare nella gara a squadre a quota 5,50, ma la Russia domina la lavagna scommesse di Betaland a quota 2,00.

Nella spada individuale, nella competizione femminile come in quella maschile regna l’incertezza. La romena Ana Maria Popescu potrebbe avere un vantaggio a quota 5,00, ma occhio a Mara Navarria a 12. Nella spada a squadre c’è la Cina in vetta ai pronostici a quota 2,85, con l’Italia a 10.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password