Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/06/2021 alle ore 20:40

Altri sport

03/05/2021 | 17:13

Tennis, Nadal punta la 'decima' agli Internazionali d'Italia. Sinner e Berrettini a caccia dell'impresa a Roma

facebook twitter pinterest
Tennis Nadal punta la 'decima' agli Internazionali d'Italia. A Sinner serve un'impresa a Roma

ROMA - Dopo l'anomala edizione del 2020, gli Internazionali BNL d'Italia tornano protagonisti a maggio e Rafael Nadal si conferma il grande favorito sulla terra rossa del Foro Italico. Lo spagnolo va a caccia del decimo successo nella capitale, offerto a 2,50 dagli esperti di SNAI. L'egemonia di Rafa, capace di vincere sia nel 2018 che nel 2019, è stata interrotta lo scorso anno da Novak Djokovic, vincitore sull'argentino Diego Schwartzman in finale: il bis del numero uno al mondo paga 4 volte la posta giocata. Sperano in un passo falso dei primi due, Dominic Thiem e Stefanos Tsitsipas, entrambi in quota a 6,50, ma mai oltre la semifinale a Roma.

A far sognare L'Italia, invece, ci pensa Jannik Sinner, anche se per centrare la vittoria, al classe 2001, servirà un'impresa: i bookmaker, infatti, quotano a 25,00 un successo dell'altoatesino che a inizio aprile ha giocato (e perso) la sua prima finale in un Masters 1000 in quel di Miami. Le speranze italiane, però, non sono riposte solo in Sinner, ma anche nel beniamino di casa, Matteo Berrettini: il romano - out ad un passo dalla semifinale nel 2020 - si gioca a 40,00. Lontano, Fabio Fognini, a 75,00, mentre il miracolo del diciannovenne Lorenzo Musetti è a 150,00. 

Per la vittoria è costretto a rincorrere, secondo i bookie, anche il numero tre del mondo, Daniil Medvedev: la terra rossa poco si addice alle caratteristiche del russo, dato a 20,00 così come Alexander Zverev, che al contrario a Roma ha ottimi ricordi (trionfò nel 2017 ai danni di Djokovic).

RED/Agipro 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password