Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2021 alle ore 08:45

Altri sport

17/11/2021 | 11:31

Tennis, Sinner infiamma Torino all’esordio nelle ATP Finals. Domani sfida decisiva con Medvedev: vittoria azzurra a 3,00 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Tennis Sinner ATP Finals Medvedev Sisal.it

ROMA - “Questa vittoria, questo torneo sono per Matteo. Lui è un campione e una persona straordinaria: facciamo tutti il tifo perché torni presto”. Un emozionatissimo Jannik Sinner parla così davanti al pubblico del Pala Alpitour di Torino dopo l’esordio clamoroso nelle ATP Finals di tennis che lo hanno visto travolgere il polacco Hubert Hurkacz. L’azzurro, che ha sostituito proprio Berrettini infortunatosi nel match contro Zverev, ha infiammato l’impianto torinese e ora va a caccia di una vera e propria impresa: diventare il primo subentrato ad approdare alle semifinali delle Finals. In totale, nella storia del torneo, sono 13 le riserve che sono subentrate a giocatori infortunati e solo uno, il canadese Greg Rusedski nel 1998, è andato vicino ad approdare alle semifinali: nonostante le due vittorie centrate venne eliminato da Alex Corretja che poi andò a vincere le Finals. Sinner dovrà prima battere Daniil Medvedev, finora perfetto e già in semifinale, nella sfida di domani e poi sperare che il suo amico Hurkacz blocchi Alexander Zverev. Secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, il tennista di San Candido, parti svantaggiato nei confronti del numero 2 del mondo contro il quale ha perso entrambi gli incontri fin qui disputati: il primo successo di Sinner contro Medvedev si gioca a 3,00. Il russo, dal canto suo, vuole chiudere imbattuto il girone per evitare eventualmente Djokovic in semifinale: la terza vittoria nel gruppo è offerta a 1,36. Come detto l’azzurro, che chiuderà la stagione da numero 10 del mondo, non dovrà solo pensare alla sua partita ma, per approdare tra i migliori quattro, affidarsi a Hurkacz il quale giocherà contro Alexander Zverev, favoritissimo contro il polacco a 1,25, sia per l’orgoglio sia per provare a centrare un’impresa ancora più grande di Sinner: infatti anche il tennista polacco, offerto a 4,00 contro Zverev, ha la possibilità di centrare la qualificazione alle semifinali in caso di sconfitta dell’idolo di casa. Sinner e Hurkacz partono alla pari per ciò che riguarda la qualificazione: il superamento del girone, per entrambi, si gioca a 7,50 mentre vista la quota di 1,25, Alexander Zverev vede l’obiettivo a portata di mano.

RED/Agipro

Foto Credits Adelchi Fioriti/Sportface

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password