Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2021 alle ore 21:03

Altri sport

03/09/2021 | 12:00

Tennis: US Open sempre nel segno di Djokovic favoritissimo. Berrettini non smette di sognare: il trionfo a 25 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Tennis US Open Djokovic Berrettini Sisalit

ROMA - Novak Djokovic nel suo percorso verso la gloria agli US Open di tennis, per il momento, non sembra trovare ostacoli. Passati agevolmente i primi due turni, il numero 1 del mondo continua la sua caccia al Grande Slam e al titolo numero 21 tra i major. Secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, nonostante siano ancora in gara le prime sei teste di serie del torneo, è sempre Djokovic l’uomo da battere tanto che il suo successo si gioca a 1,65. Nole, nel prossimo turno, si troverà di fronte Kei Nishikori: il giapponese non batte Djokovic dagli US Open del 2014. L’avversario più temibile per il serbo è sempre Daniil Medvedev, finora impeccabile e apparso in grande forma. Il tennista russo, sempre alla ricerca del primo Slam in carriera, vuole prendersi la rivincita dopo la sconfitta agli Australian Open di quest’anno: il trionfo di Medvedev è in quota a 4,00. Dopo il titolo olimpico di qualche settimana fa a Tokyo, Alexander Zverev cerca conferme e spera di trovarle sul cemento di New York. Il tedesco vuole scacciare il fantasma dello scorso anno agli US Open dove venne sconfitto in finale da Dominic Thiem dopo essere stato in vantaggio di due set a zero. Il numero 4 del mondo stavolta non vuole fermarsi e vederlo vincere sul veloce americano si gioca a 6,00. Stefanos Tsitsipas è un esperto nel voler esorcizzare gli incubi: il greco, probabilmente, ancora ripensa ai due set di vantaggio sprecati con Djokovic nella finale del Roland Garros. Il terzo giocatore della classifica ATP si è presentato al meglio a New York e non vuole lasciarsi sfuggire l’occasione tanto che la sua vittoria è offerta a 9,00. Sono ancora tre gli azzurri in gara: Matteo Berrettini, Jannik Sinner e Andreas Seppi che ieri ha eliminato la testa di serie numero 10 del torneo, e numero 13 del mondo, il polacco Hubert Hurkacz. Il più accreditato dei tennisti italiani è Matteo Berrettini, numero 6 del tabellone agli US Open. Il romano affronterà domani il bielorusso Ivashka, battuto a Wimbledon qualche settimana fa: Matteo parte nettamente favorita, a 1,44, rispetto al tennista dell’est Europa, in quota a 2,70. Berrettini, il cui successo nel torneo pagherebbe 25 volte la posta, potrebbe incrociare Djokovic nei quarti: curioso notare come tutti e tre i tennisti sconfitti dal serbo nelle finali degli Slam di quest’anno siano ancora in gara. Anche Jannik Sinner punta a dire la sua anche se Gael Monfils, nel terzo turno, sarà un cliente tutt’altro che semplice. L’azzurro parte avanti al francese, 1,50 per Sinner contro il 2,50 del transalpino, mentre è subito dietro a Berrettini per alzare al cielo il trofeo, ipotesi che si gioca a 33. Andreas Seppi, nonostante l’impresa con Hurkacz chiude la lista dei pretendenti alla vittoria essendo offerto a 500.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password