Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/10/2021 alle ore 21:05

Altri sport

11/05/2021 | 16:55

Tennis, match fixing: giocatore kazako squalificato per 10 anni

facebook twitter pinterest
Tennis match fixing: giocatore kazako squalificato per 10 anni

ROMA - L'International Tennis Integrity Agency (ITIA), ex Tennis Integrity Unit (TIU), ha ufficializzato la squalifica di 10 anni per il giocatore kazako Roman Khassanov. Quest'ultimo ha ammesso molteplici violazioni delle regole del Tennis Anti-Corruption Program (TACP) dal 2014 al 2018 e gli è stata inflitta una multa di 100 mila dollari. 

Khassanov, che in passato ha raggiunto al massimo la posizione numero 671 del ranking Atp, non potrà giocare, allenare o partecipare ad alcun evento di tennis autorizzato dagli organi sportivi per il prossimo decennio, a partire dal 9 maggio 2021.

RED/Agipro 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password