Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/04/2021 alle ore 10:43

Altri sport

01/04/2021 | 10:46

Tennis, semifinale in salita per Sinner a Miami: i bookmaker puntano su Bautista, ma a Dubai vinse l'azzurro

facebook twitter pinterest
Tennis semifinale in salita per Sinner a Miami. I bookie credono in Bautista ma a Dubai vinse l'azzurro

ROMA - Jannik Sinner fa la storia a Miami, e dopo il successo di ieri con Bublik, può raggiungere la sua prima finale in un Masters 1000. Nella semifinale di domani sera, il suo cammino tornerà ad incrociarsi con quello di Roberto Bautista Agut, battuto due settimane fa a Dubai. Malgrado il precedente positivo, però, i bookmaker tendono leggermente dalla parte dello spagnolo, che ha eliminato il favoritissimo Medvedev: 1,80 è la quota che Sisal Matchpoint offre per il numero 12 al mondo, mentre l'accesso in finale di Sinner è dato a 2,00. L'unico italiano ad aver raggiunto l'atto conclusivo di un torneo 'Mille', da quando esiste questa denominazione, fu Fabio Fognini a Montecarlo. Sempre il ligure, nel 2017, fu l'ultimo azzurro a spingersi così avanti a Miami. 

L'esito di Dubai ha visto prevalere Sinner per 2 set a 1. Lo stesso esito domani sera si gioca a 4,50. Il punteggio più scontato è invece il 2-0 a favore di Bautista, a 2,90. Per i bookie è inoltre probabile che la contesa si chiuda in due parziali (1,57) piuttosto che in tre (2,25). 

La sconfitta del numero uno Daniil Medvedev spalanca la strada agli 'outsider' rimasti in tabellone. A partire da Sinner che dimezza la propria quota: il primo titolo 1000 di Jannik è dato a 4,50 (solo ieri era a 9,00). Con Medvedev fuori dai giochi, Stefanos Tsitsipas e Andrey Rublev, entrambi a 3,25, sono i favoriti principali secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, nonostante debbano ancora disputare i quarti di finale. Serve un'impresa invece al polacco Hubert Hurkacz, il cui successo a Miami paga 33 volte la posta giocata.  

RED/Agipro 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password