Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2021 alle ore 19:03

Altri sport

12/04/2021 | 10:40

Tennis: Nadal sfida Djokovic per tornare re di Montecarlo. A Fognini serve un miracolo per ripetersi

facebook twitter pinterest
Tennis: Nadal sfida Djokovic per tornare re di Montecarlo. A Fognini serve un miracolo per ripetersi

ROMA - Il Masters 1000 di Montecarlo torna a distanza di due anni dall'impresa di Fabio Fognini. Un bis che appare utopia per gli esperti di SNAI che invece credono nel ritorno al successo di Rafael Nadal. Il dodicesimo titolo del maiorchino nel Principato infatti è offerto a 1,85. Lo guarda dal basso Novak Djokovic, numero uno al mondo, che però sulla terra rossa deve lasciare la precedenza al rivale spagnolo: 'Nole' si gioca a 3,75. Dietro Nadal e Djokovic c'è il vuoto, colmato a quota 15,00 dai nomi di Daniil Medvedev, Alexander Zverev e Stefanos Tsitsipas. 

Seppur l'Italia si presenti al via con nove rappresentanti, le fasi conclusive appaiono un'impresa per chiunque. L'azzurro con più possibilità di arrivare in finale è Jannik Sinner: il secondo atto conclusivo dell'altoatesino dopo Miami paga 12 volte la posta. Più difficile il titolo, dato a 33,00. Anche per Fabio Fognini la strada è più in salita che mai: il miracolo del ligure dopo quello del 2019 si gioca a 66,00 quest'anno. Poche chance anche per Matteo Berrettini (75,00) e Lorenzo Musetti (100,00). 

Tra i match di primo turno, spicca quello di Jannik Sinner, favorito contro lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas: la vittoria all'esordio, data a 1,35, gli regalerebbe il primo scontro diretto con Djokovic in carriera. A 3,10 invece i bookie offrono il mancino iberico. 

RED/Agipro 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password