Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/09/2017 alle ore 20:43

Altri sport

12/04/2016 | 16:20

Basket, Nba: Bryant ai saluti, per i bookmaker un futuro da allenatore

facebook twitter google pinterest
basket nba bryant scommesse

ROMA - Probabilmente avrebbe voluto chiudere la carriera in maniera diversa e non con i Lakers ultimi in Western Conference nell'anno del suo addio. Aveva annunciato il ritiro con una poesia, a novembre, adesso è arrivato il momento: nella notte tra mercoledì e giovedì, nell'ultima gara della regular season in Nba, Kobe Bryant giocherà la sua ultima partita con i Lakers, con i quali ha fatto la storia. Black Mamba ha vinto cinque titoli con i gialloviola, di cui è il miglior marcatore di sempre. Dopo il match contro gli Utah Jazz sarà il momento di dire addio e i bookmaker si interrogano sul suo futuro: difficile vederlo lontano dal parquet secondo i quotisti Snai, che come opzione più probabile bancano un avvenire da allenatore, sempre in Nba. La quota è fissata a 7,00, la più bassa tra tutte, anche se dopo il futuro da coach, sulla lavagna scommesse arriva la soluzione a sorpresa. Un clamoroso ripensamento per continuare a fare canestro, ma lontano dagli Usa. E in questo caso il passato di Kobe pesa parecchio: il richiamo dell'Italia - dove ha imparato i fondamentali seguendo il padre (cestista anche lui) tra Rieti, Reggio Calabria, Pistoia e Reggio Emilia - è fortissimo. Se Bryant ci ripensa, tornerà da noi, visto che subito dopo l'opzione coach arriva quella per un ingaggio nella Lega A di Basket, data a 9 volte la scommessa. Ultime ipotesi considerate, un proseguimento di carriera in Spagna (a 12,00), o in Grecia (a 15,00). Infine, anche una quota per salutare degnamente il pubblico dello Staples Center di Los Angeles: i Lakers hanno perso sei partite consecutive, dire addio con una vittoria sugli Utah Jazz è una scommessa piazzata a 2,75. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

rossi aragon quote

MotoGp, Aragon: super Rossi in prima fila, l’impresa vale 7,50

23/09/2017 | 18:10 ROMA - Prima fila che sa d’impresa per Valentino Rossi ad Aragon. Il pilota Yamaha, tornato a tempo di record dopo la frattura di tibia e perone rimediata a fine agosto, ha conquistato il terzo tempo nelle qualifiche sul circuito...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password